A- A+
Sport
Inter, dopo Kondogbia ecco Felipe Melo. L'offerta per Keita

Mancini ha bisogno di un secondo tassello per il nuovo centrocampo dell'Inter. Dopo Kondogbia è Felipe Melo in pole position. Malgrado il tifo nerazzurro non sia propriamente convinto del suo arrivo.

Costa meno di Imbula (valutato attorno ai 18 milioni dal Marsiglia) ed è un usato sicuro visto che ha già giocato in Italia (Juventus e Fiorentina) e Mancini lo ha allenato ai tempi della Turchia.

Il ds Ausilio ha ottenuto il via libera dal tecnico all'operazione e ha incontrato l'agente del 31enne brasiliano per trovare un accordo sull'ingaggio.

La sensazione è che il Galatasaray potrebbe accettare un'offerta di 4-5 milioni, mentre per il giocatore è pronto un ingaggio da 3 milioni di euro.

Per l'esterno d'attacco è spuntato il nome di Keita e l'Inter sarebbe pronta ad offrire 12 milioni alla Lazio per il 20enne spagnolo. "L'interesse di grandi squadre fa sempre piacere - ha spiegato l'agente Ulisse Savini, in esclusiva a Calciomercato.it - Al momento però, noi siamo già in una grande squadra e quindi valutiamo il nostro futuro con loro. Comunque, questa offerta da parte dei nerazzurri non mi risulta, qualora fosse stata vera, la Lazio ci avrebbe contattati per conoscere la nostra opinione al riguardo"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
interkondogbiafelipe melokeita
in evidenza
Mourinho furia contro Orsato Ma non per il rigore...

Juve-Roma, polemica continua

Mourinho furia contro Orsato
Ma non per il rigore...

i più visti
in vetrina
Wanda Nara-Icardi - Mauro a Milano ma lei: "Mi piace la mia mano senza anello"

Wanda Nara-Icardi - Mauro a Milano ma lei: "Mi piace la mia mano senza anello"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.