A- A+
Sport
Inter, Oaktree e Bain: volata finale per il prestito da 270-300 milioni
Steven Zhang (Lapresse)

Inter, Oaktree e Bain: volata finale per il prestito da 270-300 milioni

Oaktree e Bain Capital alla volata finale: Suning sfoglia la margherita per il prestito che verrà concesso all'Inter (dopo che nei mesi scorsi è sfumata la trattativa con Bc Partners che avrebbe voluto entrare nel club nerazzurro).

Marotta: "Conte e Zhang si vedranno la prossima settimana"

“Conte è un vincente e lo ha dimostrato proprio con l’Inter. I vincenti sono ambiziosi ed è chiaro che il suo ciclo, che è iniziato bene, vorrà migliorarlo. Nel corso della prossima settimana ci sarà l’incontro tra lui e il presidente, in cui si confronteranno. Credo e spero si possa continuare”, ha spiegato a Sky.

Bain Capital propone 270 milioni di finanziamento e non punta al controllo della società (a meno che ovviamente in un secondo momento il prestito non venisse restituito), mentre Oaktree mette sul piatto 300 milioni complessivi (ha presentato una proposta per acquistare la quota di Lion Rock che vale il 31% e viene valutato circa 160 dei 300 mln) e punterebbe, nel medio periodo, a diventare proprietario dell'Inter.

Le prossime settimane saranno decisive per capire quale sarà il futuro del cub nerazzurro. Poi bisognerà disegnare le strategie per la prossima stagione.

L'intenzione è di trattenere Lukaku (anche se l'attaccante belga è un nome caldissimo sul mercato) e gli altri big (Lautaro, Bastoni e Hakimi) anche se dipenderà anche da eventuali offerte che potrebbero arrivare dai club esteri (Premier League in primis).

Serie A, Marotta: ridurre costo lavoro e quindi stipendi

Intanto Beppe Marotta ha le idee chiare non solo per l'Inter, ma anche per il futuro del calcio che subisce gli effetti delle crisi pandemica. "Credo che il primo obiettivo sia ridurre i costi, come quello del lavoro, quindi gli stipendi dei giocatori che incidono in modo forte e poi, in subordine, valorizzare al massimo le risorse", ha spiegato l'amministratore delegato nerazzurro al Settimanale, la rubrica di attualita' della TGR. "Noi - e' la promessa ai tifosi - i possiamo garantire il massimo impegno. Questo significa dare tutto di se' per raggiungere obiettivi ancora nuovi. Ma non sempre l'equazione e' 'chi piu' spende piu' vince', c'e' anche una componente umana e motivazione che ha sicuramente un grande valore". 

Serie A, club chiederanno alla Figc lo slittamento degli stipendi

Le società di serie A, dopo l'assemblea di Lega Calcio delle scorse ore nel frattempo dovrebbero chiedere lo spostamento delle scadenze per le ultime quattro mensilità della stagione 2020/21, ossia marzo (con la deadline che passerebbe da maggio a giugno), aprile (da giugno a luglio), maggio (da giugno a dicembre) e giugno (da settembre a dicembre). Richiesta che sarà fatta nel prossimo Consiglio Federale, previsto il 17 maggio. Sul tema stipendi partirà una trattativa con l'Aic per chiedere al sindacato calciatori un taglio di due mensilità per i giocatori.

Commenti
    Tags:
    inter oaktreeinter baininter suningsuning




    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

    DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.