A- A+
Sport
Pastore o Taarabt per Allegri. Ancelotti chiama Pirlo a Madrid

"Che emozione tornare in campo e dirigere un allenamento: mi mancava!". Lo scrive su Twitter Massimiliano Allegri: il nuovo tecnico della Juventus ha guidato a Vinovo questa mattina la prima seduta alla guida dei bianconeri. Allegri e' stato chiamato dal club campione d'Italia per prendere il posto di Antonio Conte.

Perso Iturbe, intanto la Juventus cerca un trequartista. Spunta l'idea legata ad Javier Pastore: secondo Allegri è l'uomo giusto, ma bisogna capire la disponibilità del Psg a discutere la cessione di un giocatore dal rendimento alterno in queste ultime due stagioni. La prima alternativa è legata ad Erik Lamela, giocatore che al tecnico juventino piaceva sin dai tempi del Milan (club rossonero ancora interessato..), ma sul quale arrivò prima la Roma di Sabatini. Ha deluso in Premier League, ma sul suo talento si può scommettere e Torino sarebbe una grande chance di rilancio per lui. Per giunta El Coco è un ex giallorosso e si restituirebbe lo sgarbo alla Roma che ha soffiato Iturbe ai bianconeri.

Detto che il Galtasaray venderebbe Wesley Sneijder (ma a Torino al momento sono freddi), non viene esclusa la pista Taarabt: il marocchino non è stato riscattato dal Milan (Pippo però ci pensa al suo ritorno): per 7 milioni si può chiudere l'affare con il Qpr riportando in Italia un giocatore di talento e che già conosce il nostro campionato.

E' tornata in auge anche la possibilità legata ad Antonio Candreva: secondo Sky alla Lazio è arrivata un'offerta da 23 milioni, con un quinquennale da 2,5 milioni a stagione. Lotito per ora ha rifutato.

Detto che in entrata potrebbe esserci Ignazio Abate sulla destra (è a un anno dalla scadenza con il Milan e Raiola ascoleterebbe richieste bianconere), attenti alle voci su Pirlo. Allegri ha assicurato che con il centrocampista bresciano non c'è alcun problema. Lui ha rinnovato nel corso della stagione il contratto. Tutto a posto? Forse, però Carletto Ancelotti pare aver alzato il telefono per chiedere la sua situazione. E lo stesso Cesare Prandelli lo accoglierebbe volentieri a Istanbul nel suo Galatasaray. Per la Juve, che già deve affrontare il malumore di una parte del tifo dopo l'addio di Conte e l'arrivo di Allegri, però sarebbe un problema gestire la cessione di uno dei giocatori più amati...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusallegricalciomercatopirlo
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Stellantis celebra il suo primo anno di successi

Stellantis celebra il suo primo anno di successi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.