A- A+
Sport
Juventus, accordo per Draxler. Ma quanti infortuni per Julian

Julian Draxler ha accettato la proposta della Juventus. I bianconeri, lo hanno convinto dopo aver avuto l'autorizzazione a trattare con lui dallo Schalke 04.  Il 21enne trequartista ha limato le richieste di ingaggio da 5 milioni netti a stagione che inizialmente era state fatte trapleare. Ora però bisogna convincere il club di Gelsenkirchen a trattare. La buona notizia è che la clausola rescissoria di 45 milioni di euro non è più valida e lo ha confermato l'agente di Draxler, Roger Wittman: "E' vero. Il termine della validità della clausola rescissoria è scaduto il 30 giugno e questa data varrà anche per le prossime due stagioni visto che il contratto del giocatore con lo Schalke scadrà nel giugno del 2018", ha spiegato a Tuttosport.

Il procuratore fa una previsione sul prezzo: "E' anche vero che stiamo trattando con la Juve e secondo me sui 25 milioni l'affare si può concludere".

La Juventus porterebbe a casa un talento di primissimo livello. L'unico dubbio è legato agli infortuni e alcuni tifosi della Signora hanno mugugnato sui social network proprio su questo punto. Nell'ultima stagione ha messo assieme solo 18 presenze per problemi vari. Complessivamente nelle ultime due annate è stato fermo circa 240 giorni per problemi fisici: da contrattura allo stiramento all'inguine, lacerazione tendinea parziale (150 giorni out nel 2013/2014), rottura della fibra muscolare (nella stessa stagione).

La sensazione è che dopo i gravi infortuni di due anni fa, abbia vissuto una annata di transizione e ora stia tornando al top, ma probabilmente toccherà ai medici bianconeri dare l'ultima sentenza in caso di accordo. Di certo un Draxler al top sarebbe un gioiello per la nuova Juventus.
 

Tags:
juventusdraxlerjulianschalke 04
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Dacia, iniziata pa produzione del primo Jogger Hybrid 140

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.