A- A+
Sport
Juventus ko, Allegri: "Se Rizzoli avesse dato il rigore alla Roma..."

“Abbiamo avuto una buona reazione, anche se l’atteggiamento iniziale non è stato molto positivo, merito di un’ottima Roma. Abbiamo sbagliato troppo tecnicamente e nel secondo tempo, quando c’era da cambiare qualcosa, abbiamo preso gol su punizione". Massimiliano Allegri analizza, ai microfoni di Mediaset Premium, la brutta sconfitta della Juventus all'Olimpico contro la Roma.

"Nel primo tempo ci siamo messi poco a disposizione e un’altra cosa è che non abbiamo vinto un contrasto. È stata una prestazione non bella, eccetto i 10 minuti finali. Forse era meglio se Rizzoli dava il rigore all’inizio, così ci saremmo svegliati prima", spiega il tecnico bianconero (sgambetto di Mandzukic su Florenzi dopo trenta secondi).

Due partite di campionato e due sconfitte che pesano (no accadeva dal 1912 all'esordio di campionato): "Non sono preoccupato degli zero punti in classifica, c’è solo da riordinare le idee: nel calcio succede, domani finisce il mercato e questa è una buona notizia. Quando poi riprenderemo, dopo la sosta per le Nazionali, ci metteremo a lavorare bene e da lì comincerà il nostro campionato. Sull’aspetto atletico stiamo bene, abbiamo finito in crescendo ed eravamo in 10. Conosco il valore della squadra: abbiamo preparato la Supercoppa e abbiamo perso Marchisio e Morata. La stagione è lunga: dobbiamo inseguire, ma abbiamo tutto il tempo e le qualità per farlo. Alla Juve non è mai capitato di essere a zero punti dopo due partite: dobbiamo essere lucidi e analizzare quello che non è andato. Forse avere un po’ di incoscienza, e quella la devo trasmettere io, e forse fare anche un po’ meglio tecnicamente".

Dispiaciuto per Draxler? "La società ha fatto un’offerta e lo Schalke si è tirato indietro, ma queste sono le dinamiche del mercato. Ora vediamo domani cosa riuscirà a fare la società. Chi serve? A me interessa che recuperino gli infortunati.”

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusallegririzzoli
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero

Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.