A- A+
Sport
Juventus-Milan, allarme terrorismo. Misure di sicurezza straordinarie

L'attentato di Parigi mette in allarme il mondo del calcio. I terroristi hanno cercato di farsi esplodere anche allo Stade de France durante Francia-Germania. Tragedia sventata grazie agli steward dell'impianto. Inutile dire che tutti i grandi campionati rafforzeranno le misure di sicurezza da qui in poi. E il prossimo week end prevede match come Real Madrid-Barcellona e Juventus-Milan. Oltre ai match di Londra: Chelsea-Norwich City e Tottenham-West Ham. Ma è chiaro che tutti gli stadi sono e saranno in stato di maggiore allerta da ora in poi.

Proprio la sfida che si giocherà sabato sera a Torino è già stata oggetto di una riunione il prefetto Paola Basilone ha immediatamente riunito i vertici delle forze dell’ordine con l’obiettivo di adottare dettagliate misure di sicurezza. Lo Juventus Stadio avrà un controllo ad hoc. "Allo stato attuale non ci sono elementi di preoccupazione. Riteniamo però doveroso dare un segnale di sicurezza alla popolazione. Per questo motivo rafforzeremo i controlli nei luoghi dove è maggiore l’affuenza dei cittadini", ha detto a Repubblica.

La Juventus nei prossimi giorni programmerà una serie di vertici con la Questura e la Prefettura per rafforzare ulteriormente la sicurezza. L'impianto del club bianconero è all'avanguardia in tema di sicurezza e già vanta quattro telecamere multifocali di ultimissima generazione per monitorare gli spalti. Tra l'altro la Juve solitamente chiama alle partite 150-200 steward, ma in questo caso ne verranno convocati molti di più nel bacino dei 600 a disposizione. Il club di corso Galileo Ferraris  li gestisce con un'applicazione del cellulare: basta un click e la notifica della chiamata allo Stadium è fatta.

Non è poi da escludere che i cancelli dell'impanto verranno aperti con largo anticipo per non creare code e permettere maggiori controlli.

Tags:
juventus-milanterrorismosicurezzaprefettojuventus stadium
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.