A- A+
Sport
Mauro Bellugi morto: aveva subito amputazione delle gambe per Covid

Mauro Bellugi morto: aveva subito amputazione delle gambe per Covid

Mauro Bellugi è morto. Lutto nel mondo del calcio. L'ex difensore di Inter, Bologna e Napoli, a cui erano state amputate le gambe nel dicembre scorso in seguito a complicazioni del Covid, è deceduto all'ospedale Niguarda di Milano in seguito a un'infezione.

La storia di BELLUGI aveva commosso il mondo del calcio e non solo. L'ex difensore era stato ricoverato dal 4 novembre all'ospedale Niguarda di Milano, dopo essere risultato positivo al coronavirus, dovendo poi subire l'amputazione di entrambe le gambe: il 13 novembre la prima, il 20 la seconda. La doppia amputazione è stata decisa dai medici in seguito al peggioramento di altre patologie che BELLUGI aveva prima di contrarre il Covid-19. In carriera aveva vestito le maglie di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese, oltre che quella della nazionale con 32 presenze. Il suo unico gol in carriera con l'Inter fu in Coppa Campioni contro il Borussia Monchengladbach. "Il Covid mi ha tolto anche la gamba con cui feci gol al Borussia Monchengladbach", aveva raccontato l'ex difensore che ai tedeschi realizzò l'unica rete della carriera, nella partita di Coppa dei Campioni del 3 novembre 1971, vinta 4-2 dall'Inter. Con grande forza d'animo BELLUGI pensava comunque di poter riprendere a camminare grazie a delle protesi: "Prenderò quelle di Pistorius", aveva detto con un sorris

Commenti
    Tags:
    mauro bellugimauro bellugi covidmauro bellugi mortomorto mauro bellugimauro bellugi amputazione




    in evidenza
    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    Guarda le foto

    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


    motori
    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.