A- A+
Sport
allegri ljajic

Ljajic e Honda: restano i due nomi più caldi nel mercato del Milan. Sul giapponese non ci sono ormai dubbi: vestierà la maglia rossonera e con tutta probabilità nel giro di pochi giorni. Senza attendere gennaio, quando sarà libero a parametro zero. Galliani vuole portare il fantasista del Cska Mosca nella tournée americana (e magari dargli il primo esordio già nell'Audi Cup del 31 luglio): per permettere ad Allegri di iniziara ad inserirlo negli schemi e perchè il 27enne di Osaka è un fenomeno mediatico che gli sponsor gradirebbero mostrare oltreoceano. Il club russo chiede 4 milioni di euro contro il milione e mezzo offerto dal Milan. Si tratta. In settimana è previsto tra i dirigenti del Cska Mosca e il fratello del giapponese Hiro con l'agente Fifa Daniele De Vecchi a coadiuvare.

Più complessa la situazione di Adem Ljajic, giocatore fortemente voluto tanto dallo staff tecnico che da quello societario. La cessione di Robinho al Santos avrebbe portato i soldi necessari per concludere l'operazione. Invece la fumata ha complicato le cose: il brasiliano è apparso motivatissimo a Milanello e potrebbe firmare un rinnovo al 2015 con la promessa di cessione però tra un anno. Attenzione però all'offensiva del Monaco che potrebbe prenderlo con Antonini: pacchetto da 10 milioni totali. Il tutto mentre al Milan non vogliono mollare la presa sul 21enne serbo. Le voci sul Galatasaray di Fatih Terim interessato a Kevin Prince Boateng possono anch'esse portare alla soluzione dell'operazione. I rossoneri sperano di ricavare sempre quei 10 milioni di euro, così poi da trattare con la Fiorentina (dopo i colloqui esplorativi tra Galliani e Pradè delle scorse settimane). L'arrivo di Ljajic chiuderebbe spazi a Mbaye Niang, che verrebbe a quel punto prestato per una stagione in modo da avere chance da titolare in un'altra squadra.

KEISUKE HONDA, "CSKA SA CHE VOGLIO ANDARE AL MILAN" - Il Milan lo aspetta per gennaio ma spera ancora di anticiparne l'arrivo. E Keisuke Honda prova a fare la sua parte. Messaggio d'amore quello che arriva dal centrocampista giapponese per i colori rossoneri. "Ho vissuto tre anni e mezzo felici al Cska Mosca e ora voglio giocare per un grande club - le parole di Honda riportate dalla stampa russa - la dirigenza del Cska sa che il Milan e' interessato a me e sa che io voglio andare via". Se subito o a gennaio, pero', meglio non sbilanciarsi: "e' meglio se chiedete a mio fratello che si sta occupando della trattativa, posso solo dire che sarei orgoglioso di giocare per il Milan".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calciomercatoljajcboatenghondagalliani
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.