A- A+
Sport
Milan, Galliani lascia lo Juventus Stadium scuro e in silenzio

Adriano Galliani ha lasciato lo Juventus Stadium visibilmente deluso per la sconfitta del Milan contro i bianconeri. L'amministratore delegato rossonero è uscito dall'impianto rossonero senza passare per gli spogliatoi. Il ko  della squadra di Mihajlovic riapre molte ferite, soprattutto alla luce di una zona Champions che torna a essere più lontana e dopo un match di assoluta sterilità offensiva che fa seguito al brutto e sofferto 0-0 casalingo contro l'Atalanta prima della sosta La sfida di San Siro aveva gà lasciato trapelare malumori della dirigenza (in quel caso Berlusconi). Inutile dire che il Milan non potrà sbagliare nel prossimo turno quando al Meazza arriverà la Sampdoria di Montella.

Prima del match Galliani non aveva nascosto quanto fosse delicata la partita contro  la Juventus: "Il campionato è lungo, ma questa partita è una partita importante per due squadre che puntano alla Champions, è una classica del calcio italiano. Clima teso? in tutte le squadre c'è, pensate ora a cosa starà pensando Florentino Perez... Se l'asticella si alza è normale che si alzi anche la tensione. E' una partita però che vale doppio perchè è uno scontro diretto: in Italia ci sono 7 grandi che puntano a entrare in Champions e più del 50% resta fuori".

Tags:
milangallianijuventus stadium
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO

Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.