A- A+
Sport

“Innanzitutto vorrei ringraziare Allegri: con lui abbiamo vissituo quattro anni bellissimi, ma sapevamo che la prossima stagione ci avrebbe lasciati. Clarence è un amico, frequentiamo gli stessi posti, è ovvio che durante il viaggio in Brasile io l’abbia incontrato". Parola di Adriano Galliani. L'amministratore delegato rossonero, nel corso di un'intervista a Tiki Taka, non si sbilancia sulla nomina di Seedorf ad allenatore del Milan nel prossimo mese di luglio: "Vedremo come andranno le cose a fine anno: non è in pole position, ma in position sì”. Sull’addio di Braida parole dolci: “Ho passato 28 anni bellissimi con lui, ha dimostrato di essere un bravissimo dirigente. Onore ad Ariedo”. Su Honda: “Keisuke beve solo acqua e già questa, di per sé, è una buona notizia. Ha apprezzato molto la pizza e gli spaghetti al pomodoro e cipollotto. In campo insieme con Kakà? Se lo dice uno come Zaccheroni, che tra l’altro in Asia ha vinto tutto, non posso che crederci". Chiusura su Balotelli: "State tranquilli, resta al 101%”.

Fronte mercato. Nelle scorse ore Galliani aveva parlato di Vergara e Gabriel in uscita (il giovane difensore e il portiere verranno prestati), oltre alla possibile cessione di Zaccardo. Ma anche nomi più pesanti sono in ballo per il mercato di gennaio: si valutano offerte su Mexes (si è parlato del Monaco, il francese ha un contratto da 4,5 milioni non accessibile a tutti), Matri (accostato a scambi con la Lazio o l'Inter) e lo stesso Robinho (su cui però le difficoltà nel cederlo sono note e resta più possibile un addio dopo il Mondiale). Per quanto riguarda Nocerino si registra un interesse del Genoa.

Sembra sfumare l'arrivo di D'Ambrosio. Torino e Inter sono vicine all'accordo: 2 milioni di euro più un giovane a scelta da rilevare in comproprietà. I nomi? Ruben Botta, Olsen (piace anche al Panathinaikos) o uno dei 'livornesi': Duncan, Mbaye e Benassi. Solo l'opposizione del terzino sinistro granata può rimettere in discussione l'affare.

In entrata la sensazione generale è che arriverà un centrocampista, malgrado sia sfumata la pista Nainggolan e la possibile esplosione del giovane Cristante che ha bagnato con uno splendido gol il suo esordio da titolare in campionato nel 3-0 contro l'Atalanta. Resta l'ipotesi Parolo (ma Ghirardi non fa sconti, tutt'altro), mentre andranno seguite le voci riguardanti l'argentino del Valencia, Banega. Il costo è alto: 10 milioni, mentre il Milan punterebbe sul prestito con diritto di riscatto. I rapporti tra i due club sono ottimi e testimoniati dal recente accordo che ha portato Rami in rossonero. A centrocampo il sogno per eccellenza resta legato al veronese Jorginho, ma il regista italo-brasiliano non sarà sul mercato a gennaio.

MARIO BALOTELLI IN ESCLUSIVA A “CHI”: "IO RESTO AL MILAN E CON FANNY . LEI MI FA STAR BENE ANCHE SE E’ IMPEGNATIVA" - "Io resto al Milan. Devo arrivare al Mondiale pronto e soprattutto tranquillo". Così Mario Balotelli in esclusiva al settimanale “Chi” mette fine una volta per tutte alle indiscrezioni del fantamercato natalizio, che lo vorrebbero in partenza da Milano verso altri campionati (Inghilterra o Turchia). Il settimanale “Chi” pubblica in esclusiva, nel numero in edicola mercoledì 8 gennaio, le immagini della breve vacanza che il calciatore ha trascorso in Trentino con la fidanzata Fanny Neguesha. "Lei mi fa star bene», ha dichiarato il campione a “Chi” "anche se è una ragazza tosta e impegnativa. Ma quando sono con lei, mi sento sereno e stacco la testa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gallianiseedorfallegrihondabalotelli
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.