A- A+
Sport
Milan e Ibrahimovic ci siamo: Zlatan adesso va in rottura con il Psg

Zlatan Ibrahimovic e il Milan: siamo quasi al momento della verità. Il mercato si chiuderà tra una ventina di giorni e lo svedese deve prendere la decisione finale.

Le voci sul Galatasaray? Evaporate. "Non ho mai parlato di Zlatan con nessun giornalista turco, sono tutte bugie. Io non parlo e loro inventano. Mai incontrato il Gala per Zlatan", ha detto Mino Raiola.

Si resta alla scelta obbligata di cui si parla da mesi: o rossonero o ancora a Parigi per un anno (a quel punto con Mls a Miami o Qatar nel suo futuro post-Parigi).

Secondo il Corriere della Sera, la grande novità è che Ibrahimovic sembra essere intenzionato a rompere con il Psg, per forzare la mano e firmare le sue seconde nozze con il Milan. Una scelta drastica per smuovere le acque, anche se bisogna stare attenti a non irritare troppo lo sceicco...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanibrahimoviczlatanpsg
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.