A- A+
Sport
Milan, Ibrahimovic stende il Cagliari. "Io e Manduzkic facciamo paura"
Ibrahimovic (Lapresse)

Milan, Ibrahimovic stende il Cagliari. "Io e Manduzkic facciamo paura"

"Credo nello scudetto? Credo in me, credo in Zlatan", risponde sorridente Ibrahimovic dopo Cagliari-Milan che lo ha visto grande protagonista con una doppietta nel 2-0 per i rossoneri (dodici gol in otto partite di campionato, raggiunti Lukaku-Immobile, a meno tre da Cristiano Ronaldo). Una vittoria che riporta la squadra di Pioli in testa alla classifica con tre punti di vantaggio sull'Inter. 

Ibra accoglie il suo nuovo compagno di squadra, Mario Mandzukic (che intanto ha scelto la maglia numero 9): "Sono contento, così ne abbiamo due che mettono paura agli avversari", sottolinea ai microfoni di Sky Sport. I tifosi del Milan sognano il rinnovo del contratto: "Dipende da lui, da Paolo (Maldini, ndr). Sono molto felice al Milan. Questo ritorno al Milan mi ha cambiato tanto, sono molto contento". 

"I giovani mi motivano, fanno le sfide con me per vedere chi corre di più, io non mollo e dimostro che posso correre come loro. Stiamo facendo bene, siamo quasi a metà campionato. Adesso iniziano le gare più difficili. Sarà un programma molto duro, però con Mandzukic, Meité, non so se ne arrivano altri. Più giocatori disponibili per il mister, possono girare", sottolinea Zlatan.

La doppietta contro il Cagliari? "Dovevo farne un altro, ne sono bastati due per vincere. È stata una gara difficile, non ho giocato per 57 giorni, mi dispiace. Può succedere. In uno in meno non è facile giocare, contro una squadra contro cui è difficile giocare". 

Cagliari-Milan 0-2, Pioli: "Risposta all'Inter? Segnale a noi stessi". Sulla coppia Ibrahimovic-Mandzukic...

Il Milan vince sul campo del Cagliari e vola a 43 punti dopo 18 partite. I rossoneri restano meritatamente al comando, ma l'emergenza continua. In attesa di capire se tornerà qualcuno degli insponibili, di certo contro l'Atalanta mancheranno Romagnoli e Saelemaekers, che saranno squalificati dal giudice sportivo. E Kjaer è uscito dopo il primo tempo per lombosciatalgia. "Non è infortunato, ma ha qualche fastidio che lo perseguita e non lo fa giocare sereno. Però sono molto contento di Kalulu, gioca con personalità e forza, può ricoprire più ruoli, ci sta dando risposte importanti", spiega Stefano Pioli ai microfoni di Sky Sport. La vittoria di Cagliari? "Un segnale soprattutto a noi stessi, prima che all'Inter. Questa è una stagione che è così, chiedo ai giocatori sempre attenzione perché tutte le partite sono difficili. Abbiamo giocato con forza e qualità e vinto meritatamente. Ai tifosi del Milan dico grazie per il sostegno, non possiamo averli con noi allo stadio, ma so che ci sostengono. La squadra farà di tutto da qui alla fine. Adesso abbiamo una partita importante con l'Atalanta, ci concentriamo su quella, poi a marzo e aprile vedremo dove saremo".

Sulla coppia Ibra-Mandzukic: "Contano i principi di gioco e abbiamo trovato un equilibrio. Giochiamo sempre con due attaccanti, uno centrale e uno a sinistra. Con Mandzukic non ho ancora parlato di tattica, ma ci sarà spazio per tutti anche perché da settembre a oggi abbiamo chiesto gli straordinari a tanti ragazzi, perdendone diversi per infortunio".

Cagliari-Milan 0-2 Tabellino

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Zappa (79′ Pavoletti), Godín, Ceppitelli, Lykogiannis; Pereiro (57′ Sottil), Marin, Duncan (69′ Oliva); Nainggolan, João Pedro; Simeone (79′ Cerri). A disposizione: Aresti, Vicario, Boccia, Walukiewicz, Tripaldelli, Caligara, Tramoni, Delpupo. Allenatore: Di Francesco.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær (45′ Kalulu), Romagnoli, Dalot; Tonali (71′ Meité), Kessie; Castillejo, Brahim Diaz (83′ Conti), Hauge (66′ Saelemaekers); Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Musacchio, Di Gesù, Michelis, D. Maldini, Colombo, Roback. Allenatore: Pioli.

Marcatori: 7′ rig., 52′ Ibrahimovic

Ammoniti: 38′ Romagnoli, 68′ Saelemaekers, 83′ Godin, 88′ Ceppitelli

Espulsi: 75′ Saelemaekers

Commenti
    Tags:
    ibrahimovicmandzukicibrahimovic milanmandzukic milancagliari milanibra milanzlatan ibrahimovic
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Zinga e "Che GueBarbara" La sinistra riparte da qui?

    Pd, la crisi vissuta con ironia...

    Zinga e "Che GueBarbara"
    La sinistra riparte da qui?

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata

    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.