A- A+
Sport
Milan, Inzaghi: "Sono almeno due partite che non subiamo gol"

Uno 0-0 contro il Chievo che risulta essere la migliore fotografia di un match grigio da parte del Milan sul terreno del Bentegodi (dove era stata colta l'ultima vittoria in trasferta a ottobre contro il Verona). Ma Inzaghi cerca i lati positivi del terzo risultato consecutivo (dopo il pari interno con l'Empoli e la vittoria di San Siro sul Cesena). "Nel primo tempo abbiamo fatto molto possesso, ma ci muovevamo poco davanti. Abbiamo fatto meglio nel secondo tempo, quando abbiamo avuto piu' occasioni. Dovevamo essere piu' cinici nell'ultimo passaggio. Venire su questo campo e dominare e' dura per tutti". Pippo va oltre: "Forse avremmo meritato anche di trovare il gol, non aver segnato e' la pecca della giornata, ma pensiamo al bicchiere mezzo pieno perche' sono due partite che non prendiamo gol. Sono spiaciuto perche' forse abbiamo perso due giocatori importanti".Sulla gestione dei suoi attaccanti Inzaghi ha spiegato: "Avevo pensato di mettere Pazzini e Cerci ad una mezzora dalla fine, ma purtroppo con l'infortunio di Montolivo e De Jong non l'ho potuto fare prima. Mi spiace penalizzare giocatori come loro. Cercheremo di valorizzare soprattutto Cerci, piano piano facendolo crescere di condizione, anche perche' l'ho voluto io".

Tags:
milaninzaghichievo
in evidenza
La star di Onlyfans: "Per ogni gol del Brasile ai Mondiali..."

Fioretto da sogno. Le foto

La star di Onlyfans: "Per ogni gol del Brasile ai Mondiali..."


in vetrina
Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica

Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica


motori
Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.