A- A+
Sport
Milan, José Mauri per dare sprint al centrocampo. Offerta per Romagnoli

José Mauri è il secondo colpo del Milan a centrocampo dopo Bertolacci. A differenza dei 20 milioni spesi per acquistare il centrocampista dalla Roma, questo è un acquisto low cost: arriva a parametro zero dopo il fallimento del Parma. Con il 19enne argentino (naturalizzato italiano) è stata raggiunta un'intesa sino al 2019. Una mossa importante dei rossoneri sul mercato, visto che era nel mirino di Fiorentina, Juventus e Roma, ma anche dell'Atletico Madrid.

José Mauri è un centrocampista centrale  molto completo: qualità e quantità, rapido e buona capacità di inserimento. Mascherano come punto di riferimento per il nuovo gioiello in regalo a Mihajlovic.

 Secondo Tuttosport nelle scorse ore c'è stato un incontro con l'Atalanta per Daniele Baselli, che era stato vicino al Milan già a gennaio e viene valutato circa 7 milioni (ma nella trattativa è stato offerto il terzino sinistro Albertazzi).

Il Milan non molla la presa neppure sul difensore centrale Alessio Romagnoli, che Mihajlovic ha allenato alla Sampdoria. Il 20enne è tornato alla Roma e i giallorossi fanno muro su di lui: la prima richiesta è stata di 30 milioni. Il club di via Aldo Rossi ha presentato ai giallorossi un'offerta da 14 mln (mentre è stato smentito lo scambio con El Shaarawy).

In tema di cessioni, Adil Rami pare sempre più vicino al Siviglia: il club andaluso dovrebbe trovare l'accordo attorno ai 3 milioni di euro ma deve convincere il difensore francese sull'ingaggio, visto che la richiesta è di un quadriennale da 2,5 milioni a stagione.

Tags:
milanjosé mauriromagnoli
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.