A- A+
Milan News
Milan-Atalanta: Theo incendia San Siro, Thiaw cancella Hojlund. Le pagelle
Theo Hernandez (foto Ipa)

Milan-Atalanta 2-0, le pagelle rossonere

Maignan voto 6 Torna in una serata di tutto relax: l'Atalanta non gli crea mai grattacapi. Ma il suo carisma si sente e trasmette sicurezza non solo alla squadra, ma a tutto San Siro

Kalulu voto 6,5 Impeccabile infase difensiva, sempre pronto a ripartire per dar manforte sul fronte offensivo

Thiaw voto 7,5 Cancella il temutissimo Hojlund dal campo. E' alla quinta da titolare con la maglia del Milan ma gioca con l'esperienza e la personalità di un leader navigato.

Milan Atalanta Thiaw Hojlund Thiaw e Hojlund (foto Ipa)
 

Tomori voto 7 Attento, veloce, concentrato: Lockman non vede palla e la musica non cambia quando entra Muriel.

Messias voto 6,5 Partita di corsa e sacrificio a tutta fascia. Sbaglia un gol a due metri dalla porta calciando altissimo, ma si riscatta nel finale insaccando la rete del 2-0 con un tocco sotto che supera Musso e chiude il match. (dall’87 Saelemaekers sv)

Tonali voto 7,5 Pressa a tutto campo, è il cuore del Milan che si divora in un sol boccone l'Atalanta

Krunic voto 7 Prestazione al limite della perfezione a protezione della difesa e nella gestione del pallone. Peccato solo l'ammonizione che gli costa la squalifica in vista della trasferta sul campo della Fiorentina

Theo Hernandez voto 7,5 Il tabellino recita "autogol di Musso", ma la rete è prodezza "made in Theo": un tiro al volo bellissimo che porta meritatamente il Milan in vantaggio. Il francese ha ritrovato corsa e brillantezza lasciandosi definitivamente alle spalle il difficile mese di gennaio post-Mondiale.

Brahim Diaz voto 6 Qualche giocata di qualità, come quando smarca Leao in area nel primo tempo (ma il portoghese prova il tiro a giro che finisce altissimo), molte azioni in velocità e strappi che tengono sempre in tensione la difesa dell'Atalanta. (Dal 73° De Ketelaere SV)

Giroud voto 6,5 Gli manca il gol che non trova in un paio di situazioni favorevoli, ma regala tantissime sponde ai compagni capaci di mettere in crisi la Dea: in primis quella di testa che manda al tiro Theo Hernandez sull1-0 del Milan.

MIlan Ibrahimovic PioliIbrahimovic e Stefano Pioli (foto Ipa)
 

(Dal 73° Ibrahimovic voto 6: che emozione il boato di San Siro al suo ingresso ingresso in campo, subito parte il coro dei tifosi per lui. Basta uno spezzone dopo 280 giorni lontano dai campi di calcio per capire che la classe e il carisma di Zlatan saranno fondamentali nella volata finale di questa stagione rossonera)

Rafael Leao voto 6,5 Ha due-tre occasioni da gol che non sfrutta a dovere, ma funziona benissimo da uomo-assist: uno per Giroud nel primo tempo che manda alto, due per Messias nella ripresa e sul secondo il brasiliano chiude il match. (dall'88° Rebic SV)

Stefano Pioli voto 7 Miglior Milan di questo inizio d'anno: i segnali di crescita erano evidenti da qualche settimana, ma la notte di San Siro contro l'Atalanta ha definitivamente messo in archivio il periodo nero di gennaio. La squadra ha ritrovato solidità difensiva (quarto cleen sheet consecutivo) e mentale nella gestione della partita. Un plauso al lavoro del mister rossonero.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
maignanmilan atalantapagellethawtheo hernandez





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.