A- A+
Milan News
Milan-Ibrahimovic, ecco la strategia di Zlatan. AC MILAN NEWS

Milan-Ibrahimovic, ecco la strategia di Zlatan. AC MILAN NEWS

"Non andrò in prestito, non ne ho bisogno, questo è sicuro. Se scelgo una squadra mi impegno solo per quella, sono concentrato solo su quella. Ora sono qui, vediamo quello che succede. I Galaxy hanno i loro desideri, io ho i miei e il club li conosce bene. Sanno quelle che sono le offerte che ho ricevuto, sanno quello che chiedo. Penso positivo, anche il club è positivo. Non sono preoccupato". Queste le parole di Zlatan Ibrahimovic, pronunciate al media day dei Los Angeles Galaxy. E la domanda di tutti i tifosi del Milan è stata: tornerà o no in rossonero alla luce di queste dichiarazioni? Ibra è sibillino, apre a un addio (con possibile ritorno in rossonero quindi) ma non chiude alla possibilità di restare in MLS, a certe condizioni (economiche) però. La sensazione (e i rumors) è che il ritorno al Milan stuzzichi non poco Zlatan, però la partita resta aperta. Secondo la Gazzetta dello Sport inoltre rimanere ai Los Angeles Galaxy Ibrahimovic vorrebbe diventare un designated player. Ossia, uno dei giocatori con l’ingaggio più alto. E nel torneo statunitense ogni squadra può avere solo tre giocatori con un certo livello stipendio, tra i quali non rientra l'attaccante svedese poiché al suo arrivo i tasselli erano già occupati. Ora bisogna capire cosa farà il club californiano con il presidente Chris Klein che ha fatto sapere di non avere nessuna intenzione di obbligare Ibrahimovic a restare in caso di offerta importante: “Se non riusciamo a metterci d’accordo non credo che possiamo fermarlo se vuole andare in un altro club”. Fonti vicine al calciatore – rivela la Gazzetta dello Sport – sostengono che Ibra, con le parole pronunciate a Los Angeles, abbia iniziato a mettere pressione sia sull’attuale società che sul Milan e le altre squadre interessate. “Zlatan sa bene cosa fa e ama questi giochi”, commenta appunto un contatto vicino al campione ex Manchester United. Detto questo, restano le molte indiscrezioni di queste settimane non solo sul piacere di Zlatan nel tornare a Milano e al Milan, ma anche sui contatti di Leonardo con Mino Raiola.

Milan, Arsene Wenger allenatore? "Fake news"

Arsene Wenger al Milan? Magari un giorno, ma al momento le indiscrezioni riportate da France Football vengono etichettate come "fake news" dallo stesso tecnico francese. L'ex manager dell'Arsenal, ai microfoni di beIN Sports, ha smentito qualsiasi accordo con i rossoneri. "Tutto quello che posso dire in merito e' che si tratta di informazioni false - ha dichiarato Wenger -, quando firmero' per qualche club lo comunichero', ma non posso controllare rumors e indiscrezioni"

Milan, Ibrahimovic: 'Non parto in prestito. I Galaxy sanno cosa voglio'

Zlatan Ibrahimovic durante il media day organizzato dai Los Angeles Galaxy ha parlato del suo futuro. Milan o ancora MLS? Lo svedese ha spiegato: "Non andrò in prestito, non ne ho bisogno, questo è sicuro. Se scelgo una squadra mi impegno solo per quella, sono concentrato solo su quella. Ora sono qui, vediamo quello che succede. I Galaxy hanno i loro desideri, io ho i miei e il club li conosce bene. Sanno quelle che sono le offerte che ho ricevuto, sanno quello che chiedo. Penso positivo, anche il club è positivo. Non sono preoccupato".

Milan-Suso, la grande novità sul suo futuro: incontro a Casa Milan per il rinnovo di contratto

Il Milan vuole blindare Suso. Dopo le voci di mercato che danno Real Madrid e Chelsea pronte a dare l'assalto al talento spagnolo, a Casa Milan la dirigenza rossonera, il procuratore Alessandro Lucci e il padre di Suso si sono trovati per discutere del rinnovo di contratto di Suso. Il giocatore potrebbe rinnovare il suo contratto con il Milan che vorrebbe anche eliminare la clausola di quaranta milioni presente nel suo contratto.

Milan, Ibrahimovic confessa: "Non volevo andare via dal Milan"

Ibrahimovic tornerà al Milan? In attesa della decisione lo svedese nella sua autobiografia "Io sono il calcio" racconta i giorni in cui lasciò la maglia rossonera nell'estate del 2012: "Mi avevano detto di non preoccuparmi, che non sarei stato venduto. Poi però Raiola mi avvisò che presto mi avrebbe chiamato Leonardo, che era d.s. del Psg. Ho detto a Mino: non rispondo. E lui: tanto ti hanno già venduto".

Ibrahimovic al Milan a gennaio, per i bookmaker si farà a quota 1,85

Prende sempre più corpo l'idea di vedere Zlatan Ibrahimovic di nuovo al Milan, già dalla prossima sessione di mercato di gennaio. I contatti fra Mino Raiola e Leonardo sono sempre più intensi e si sta valutando l'eventuale durata del contratto, anche in considerazione del fatto che il fuoriclasse svedese ha compiuto da poco 37 anni. Per i bookmaker l'operazione nostalgia - Zlatan ha vestito la maglia rossonera tra il 2010 e il 2012, prima di trasferirsi al PSG - è più che fattibile e il suo passaggio dai Los Angeles Galaxy al Milan si gioca in lavagna a quota 1,85. cr/AGIMEG

Milan, Maldini inibito: espressione offensiva all'arbitro

Il Giudice Sportivo ferma Paolo Maldini: come si apprende dal comunicato, il dirigente rossonero è stato inibito "a svolgere ogni attività in seno alla F.I.G.C. a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la società nell'ambito federale a tutto il 15 novembre 2018". La decisione arriva dopo Milan-Chievo primavera "per avere, al termine della gara, fatto ingresso nello spogliatoio del Direttore di gara, sebbene non autorizzato dal medesimo, e rivolto allo stesso Arbitro un'espressione offensiva".

Milan, Conti squalificato tre turni (nel torneo Primavera) dopo Milan-Chievo

Mano pesante del Giudice Sportivo per Andrea Conti, squalificato per tre giornate: "perché, raggiunto l’Arbitro presso il suo spogliatoio al termine della gara, impediva al medesimo di chiuderne la porta che colpiva con due pugni; e per avere, nella medesima circostanza, rivolto all’Arbitro una espressione ingiuriosa ed elevato grida che cessavano solo dopo i numerosi inviti del medesimo Direttore di gara".

Commenti
    Tags:
    milan susosuso milanibrahimovicibrahimovic milanmilan ibrahimovicsusoac milan ac milan newsac milan notizie
    Loading...
    in evidenza
    Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

    Grande Fratello Vip bufera-news

    Liti e urla in casa. La Elia si isola
    "Voglio solo sopravvivere..."

    i più visti
    in vetrina
    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...

    Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno

    Milano Monza Motor Show e Salone del Mobile, in contemporanea il 18-21 giugno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.