A- A+
Milan News
Sanremo 2019, Bisio gaffe con Bocelli. E Virginia Raffaelle sui Casamonica...

Sanremo 2019: Bisio, peggio non potevo dopo saluto a Bocelli con la mano.. - SANREMO 2019 NEWS

"So che posso fare di meglio, sto facendo un'autocritica.... Peggio di cosi' non posso fare dopo aver salutato con la mano Bocelli. Da li' in poi mi sono sciolto..e poi mi sono spento". Lo ha detto Claudio Bisio a proposito della sua prima serata da conduttore del Festival di Sanremo 2019. Il riferimento a Bocelli e' relativo a quando il tenore e' stato accompagnato al centro del palcoscenico, in quel momento Bisio era a ridosso della platea, non guardava il palco e - ha riferito - "io sapevo che doveva entrare con il figlio Matteo e quindi ho salutato", in modo quasi automatico. "Ma - ha spiegato - quando mi sono voltato ho visto che c'era solo Andrea...e li' ho pensato che peggio non avrei potuto fare nella serata". E in effetti quel saluto e' stato criticato da alcuni frequentatori di Twitter. Il conduttore ha aggiunto di essere stato "molto teso, Sanremo e' un rito, e' una messa cantata". E sulla giacca damascata indossata alla prima uscita in scena, e che ha anche scatenato i commenti sui social, Bisio ha commentato che e' di uno stilista italiano, "si puo' fare il nome? Etro" e non c'e' stato alcun divano fatto a strisce.

Sanremo 2019, Virginia Raffaele e la gaffe sui Casamonica: "Non saluterò più nessuno"

Sanremo 2019, Bisio si rivolge ai giornalisti: "Monologo su Baglioni? Sentivo la vostra pressione"

Sanremo 2019: Virginia Raffaele e la gaffe sui Casamonica. Le gaffe indimenticabili della storia del Festival di Sanremo

Dai problemi tecnici e di audio al saluto di Virginia Raffaele ai Casamonica, nella prima puntata del Festival di Sanremo 2019 non sono mancate le gaffe. Momenti di imbarazzo, ad esempio, per i commenti alla giacca di Claudio Bisio, un capo damascato tra il verde, l'oro e il nero. Lo stesso Bisio ha affermato: "Hanno chiesto se la mia costumista lavorasse con i Casamonica". "Salutiamo i Casamonica!", ha esclamato subito dopo la presentatrice. Il conduttore ha replicato con leggero imbarazzo: "Ma no!". E Raffaele, accortasi di aver sbagliato: "Scherzavo, oddio! Adesso mi denunciano".   Ingenua la seconda "papera" di Bisio che ha introdotto il tenore italiano Andrea Bocelli tessendo le sue lodi. Peccato che il conduttore abbia fatto un cenno di saluto da lontano nei confronti del tenore, che pero' ha perso la vista a 12 anni. Insomma, questo Festival, come da tradizione, non si e' fatto mancare qualche momento imbarazzante, dopotutto le gaffe hanno spesso contribuito a rendere le passate edizioni memorabili. Indimenticabile e' stata la figuraccia di Jovanotti nel 1989. Quella 39esima edizione del Festival, vinta da Anna Oxa e Fausto Leali con 'Ti lascero'', fu la prima e unica volta in cui il cantante prese parte alla kermesse canora, e forse e' intuibile il motivo. Mentre si esibiva in 'Vasco', che gli valse il quinto posto in classifica, scivolo' sui famosi fiori di Sanremo. Il ritornello della sua canzone recitava "No Vasco, no Vasco, io non ci casco".   Nel 2003 fu la volta di Pippo Baudo che, durante un'intervista all'attrice Sharon Stone, le chiese a chi assomigliasse suo figlio. Il gelo' calo' nella sala dell'Ariston, ma l'attrice, senza fare una piega, rispose: "Assomiglia nel volto a me e nel corpo al papa'". Il motivo dell'imbarazzo generale derivava dal fatto che il bambino della Stone fosse stato adottato tre anni prima.

Sanremo 2019, Baglioni rivela il motivo del ritardo con Patty Pravo: "Il pianista doveva fare pipì"

Sanremo 2019: Baglioni, faccio da parafulmine a polemiche e sciacallaggio - SANREMO 2019 NEWS

"Faccio da parafulmine su polemiche e su ogni tipo di sciacallaggio che si fa attorno al Festival". Lo ha detto Claudio Baglioni in conferenza stampa, commentando la serata d'avvio del Festival. Baglioni ha aggiunto "saremo i servitori, i Templari di questa canzonetta italiana che ancora raccoglie tanto entusiasmo, tanto buon cuore e coscienza. Ogni direttore artistico non deve pensare solo al proprio Festival ma anche a quello che verra', chiunque lo faccia".

Sanremo 2019: Baglioni, anche pipi' del pianista puo' fermare Festival... - SANREMO 2019 NEWS

Anche "la pipi' del pianista puo' fermare il Festival...". Claudio Baglioni, sorridendo, ha svelato in conferenza stampa il perche' del contrattempo che ieri sera ha fatto ritardare l'esibizione in gara di Patty Pravo e Briga. E' accaduto infatti che al momento di partire l'esecuzione tutto e' rimasto invece fermo, e Patty Pravo, che non sapeva il perche' di questo ritardo, ha detto "Cosa sono venuta a fare qui? Una passeggiata o cantare?...". Poi le immagini hanno mostrato il pianista dell'orchestra mettersi le cuffiette-guida e quindi l'esecuzione del brano ha preso il via.

Sanremo 2019: prima puntata ha inciso anche su Festival calo 1 mln intera platea tv - SANREMO 2019 NEWS

Ne hanno fatto le spese un po' tutti ieri in fatto di ascolti: l'intera platea televisiva italiana e' risultata in calo di un milione di spettatori e questo ha determinato che i vari programmi - chi piu' chi meno - ne abbiano risentito. Lo scorso anno in occasione della prima serata del Festival l'intera platea tv era stata di 29 milioni 537mila spettatori, contro i 28 milioni 384mila spettatori di ieri. E' il dato che emerge dall'analisi degli ascolti tv nella giornata, e proprio questo induce la Rai a considerare piu' che positivo il risultato ottenuto ieri sera con l'avvio della 69^ edizione del Festival di Sanremo, che peraltro 'scontava' rispetto a un anno fa il fatto di non avere un "traino" come Fiorello, che con la sua performance diede il via alla manifestazione, facendo lui inizialmente il padrone di casa e chiamando successivamente sul palco il direttore artistico e vero padrone di casa, Baglioni. Sempre in fatto di numeri, il Baglioni2 ha segnato in avvio un dato simile a quello del Conti2 nel 2016: lo share medio della prima serata, il 49.5%, e' di fatto lo stesso.

Commenti
    Tags:
    sanremo 2019sanremo 2019 bisiosanremo 2019 bisio bocellibisio bocellifestival sanremo 2019
    Loading...
    in evidenza
    Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: spunta la Juventus

    Calciomercato news

    Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
    Tonali-Milan: spunta la Juventus

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

    Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.