A- A+
Milan News
The Voice of Italy 2018: Maryam Tancredi vince. Al Bano diventa nonno. VIDEO
The Voice of Italy 2018 Al Bano e Maryam Tancredi (foto Lapresse)

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi (team Al Bano)

Maryam Tancredi e' la vincitrice di The Voice of Italy 2018, il talent di Rai2 condotto da Costantino della Gherardesca. Maryam fa parte della squadra di Al Bano.

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi. Battuta Beatrice Pezzini in finale

La vincitrice di The Voice of Italy 2018 e' Maryam Tancredi, 19 anni, di Napoli, del Team Al Bano. "Non me l'aspettavo. Sono felicissima", commenta la giovanissima cantante. Quarta classificata Asia Sagripanti, 19 anni, di Pordenone, del Team Francesco Renga. Terzo classificato Andrea Butturini, 23 anni, di Brescia, del Team Cristina Scabbia. Seconda classificata Beatrice Pezzini, 20 anni, di Verona, del Team J-Ax.

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi - l'omaggio ad Avicii

La serata, in diretta su Rai2, dallo studio2000 di Milano, si apre con un omaggio dei 4 finalisti al dj svedese Avicii, il dj svedese scomparso il 20 aprile scorso, cantando la sua hit del 2013 'Wake me up'.

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi - Al Bano diventa nonno

L'altra sorpresa della serata finale di The Voice 2018 è l'annuncio da parte del conduttore Costantino Della Gherardesca, che Al Bano e' diventato nonno per la prima volta. Tre le prove con cui si sono misurati i 4 giovanissimi talenti, per arrivare alla prima eliminazione: una canzone, completa di coreografia e scenografia; un duetto con i rispettivi coach; un inedito.

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi - le esibizioni dei 4 cantanti

Il primo finalista a esibirsi e' Beatrice Pezzini del Team J-Ax, con la cover del brano di Whitney Huston 'I wanna dance with somebody'. Il secondo talento a scendere in gara e' Andrea Butturini del Team Cristina Scabbia, con la cover del brano degli Aerosmith 'Dream on'. Terzo finalista ad affrontare il palco di The Voice of Italy 2018 e' Asia Sagripanti del Team Francesco Renga, con la cover del brano di Lucio Battisti 'Con il nastro rosa', sulla base musicale di 'Beat it' di Michael Jackson. Quarta e ultima finalista e' Maryam Tancredi del Team Al Bano con la cover del brano di Megan Trainor 'No'. Nel presentarla, il suo coach ricorda che da ragazzina ha subito episodi di bullismo. Applausi e commenti positivi da parte di tutti i coach per tutte e 4 le esibizioni. Seconda prova: duetto con il coach. Se la prima coppia, formata da Beatrice Pezzini e J-Ax con il brano 'Piccole cose', firmato dallo stesso J-Ax con Fedez, raccoglie pareri unanimi, come la terza coppia, Asia Sagripanti con Francesco Renga, che cantano 'L'amore altrove', brano dello stesso Renga, il duetto di Andrea Butturini con la coach Cristina Scabbia, con 'Under pressure' dei Queen, nella versione di Annie Lennox e David Bowie, riscuote pareri contrastanti, come quello di J-Ax che sottolinea che nell'esibizione "e' uscita di piu' Cristina", invece dell'artista in gara, mentre l'ultimo duetto, Maryam Tancredi con Al Bano, con 'The prayer', di Ce'line Dion, nella versione proposta insieme ad Andrea Bocelli, guadagna una standing ovation. Terza prova: gli inediti. Prima voce in gara Beatrice Pezzini (Team J-Ax) con 'Arrivera' l'estate'. "Beatrice e' come il canone Rai, trova il modo di arrivare a te", commenta J-Ax, che nella prima esibizione della 20enne veronese le aveva detto "tu hai le palle". Secondo inedito 'La risposta', canta Andrea Butturini (Team Cristina Scabbia), terzo 'Gravita'', canta Asia Sagripanti (Team Francesco Renga) che e' autrice anche del pezzo.

 "E' un talento a tutto tondo. Hai una scrittura che ti invidio", e' il responso del coach Renga. Ultimo inedito 'Un buona idea', canta Maryam Tancredi (Team Al Bano). "Voce straordinaria ma non ricordo nessuna parte della canzone", sostiene Cristina Scabbia, mentre il coach Al Bano lascia commentare agli applausi del pubblico. La prima eliminata e' Asia Sagripanti del Team Francesco Renga. "Spero di averci visto lungo: sentiremo ancora parlare di te", commenta il coach bresciano. "E' stato un onore lavorare qui", aggiunge Sagripanti. Parte la seconda fase della gara. Due le prove che dovranno affrontare i 3 finalisti rimasti: duettare con una star internazionale e cantare un'altra cover. Pezzini, Butturini e Tancredi si esibiscono insieme alla cantautrice canadese, di origine italiana, Betta Lemme, nella sua hit 'Bambola' che, poi, duetta con Al Bano, sulle note di 'Felicita''. La prima a esibirsi nella seconda cover e' Beatrice Pezzini (Team J-Ax), con il brano 'Million reasons', di Lady Gaga; la seconda e' Maryam Tancredi (Team Al Bano) con 'Ho difeso il mio amore' dei Nomadi; terzo e ultimo Andrea Butturini (Team Cristina Scabbia) con 'In my blood' del cantautore canadese Shawn Medes.

The Voice of Italy 2018 finale: vince Maryam Tancredi - i 25 anni di carriera di J-AX

Poco dopo la mezzanotte, Costantino Della Gherardesca ricorda che J-Ax festeggia i primi 25 anni di carriera e, per l'occasione, e' disponibile una compilation di brani selezionati da J-Ax, a seconda dell'argomento trattato. Secondo ospite internazionale e' il musicista rumeno Mihail, in vetta alle classifiche con il brano 'Who you are'. Secondo eliminato Andrea Butturini del Team Cristina Scabbia. "Per lui non finisce qui. Gli italiani, nel mondo, spopolano sempre di piu'", commenta la coach. Nella terza e ultima fase si affrontano Beatrice Pezzini (Team J-Ax) con la cover di Irene Grandi 'La tua ragazza sempre' e Maryam Tancredi (Team Al Bano) con 'Too good at goodbyes' di Sam Smith. Terza e ultima eliminata della quinta edizione di The Voice of Italy e' Beatrice Pezzini (Team J-Ax) e prima classificata Maryam Tancredi (Team Al Bano) che, partita insieme ai 100 concorrenti iniziali, ha superato le Blind auditions, i Knock out e le Battle, per arrivare tra i 4 finalisti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
the voice of italy 2018 finalethe voice of italy 2018 vincitorethe voice of italy 2018 maryam tancredimaryam tancredial banoal bano nonno
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.