A- A+
Sport
MotoGp, Marquez chiede scusa a Valentino Rossi

A mente fredda, dopo l'errore nel Gp di Argentina - che lo ha visto cadere dopo aver 'sfiorato' Valentino Rossi - Marc Marquez spiega:  "Ho sbagliato a non avere pazienza, ma l'importante è apprendere dai propri errori".

Il due volte campione del mondo giura che le scintille in pista tra di loro non muteranno il rapporto: "Le cose con lui non cambieranno, o almeno spero. Entrambi sappiamo separare ciò che accade in pista e fuori. In gara ognuno alimenta i propri interessi, fuori però non cambia nulla. Ho sempre considerato Valentino il mio idolo, un punto di riferimento".

Il pilota della Honda non ha dubbi e cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno anche in questo inizio difficile di Mondiale che lo vede all'inseguimento di Valentino (e Dovizioso) con 30 punti di distacco: "Domenica c'è stato un incidente di gara da cui imparare per migliorare. Da Rossi imparo sempre, non c'era malizia nel nostro contatto".

 "Mancano 15 gare e un sacco di punti. Noi non stiamo andando male, in Argentina ho avuto solo sfortuna. Ma non faccio drammi, nel 2013 il mio distacco da Pedrosa e Lorenzo era maggiore", conclude Marquez.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
motogpmarquezvalentino rossi
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.