A- A+
Sport
Papu Gomez: "Aspetto il passaporto per l'Italia di Conte"

"Mi manca ancora il passaporto mia moglie ce l'ha, ho due figli nati in Italia e sono molto legato a questo Paese. Speriamo che il passaporto sia pronto così sarò a disposizione per Conte”. Papu Gomez sogna la maglia della nazionale. II 28enne centrocampista offensivo dell'Atalanta insegue un sogno colorato d'azzurro e lo racconta ai microfoni di Mediaset Premium.

Intanto l'argentino racconta l'ottimo inizio di stagione con la squadra orobica: “L’idea è quella di continuare così per il bene della squadra, per il mio e soprattutto perché siamo consapevoli che stiamo facendo bene e che se continuiamo così possiamo arrivare in alto".

Prima della sosta l'Atalanta ha fatto un figurone a San Siro bloccando il Milan sullo 0-0 e incassando i complimenti di Silvio Berlusconi a fine match: "Loro arrivavano bene alla gara ma noi siamo stati bravi a fermarli, è stata una partita durissima, li abbiamo controllati e siamo ripartiti subito, abbiamo avuto tante palle gol e meritavamo di vincere".

Tags:
papu gomezpassaportoitaliaconteatalanta
in evidenza
Blasi, fuga romantica in Trentino È giallo sull'accompagnatore

Ilary in vacanza sui monti- FOTO

Blasi, fuga romantica in Trentino
È giallo sull'accompagnatore


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.