A- A+
Sport
Parigi, Griezmann: “Mia sorella al Bataclan. Grazie a Dio è salva”

L'attaccante dell'Atletico Madrid e della nazionale francese, Antoine Griezmann era al Bataclan venerdì sera per il concerto della band americana Eagle of death metal quando i terroristi hanno aperto il fuoco contro gli spettatori. L’ex teatro parigino aveva il tutto esaurito con circa 1.500 persone. 

E le vittime sono state 87 secondo l’ultimo bilancio. Il giocatore francese ha scritto un messaggio su Twitter: "Grazie a Dio mia sorella è riuscita a uscire dal Bataclan. Tutte le mie preghiere vanno alle vittime e alle loro famiglie. Viva la Francia".

Durante la drammatica notte di Parigi, mentre la sorella era al Bataclan, Antoine Griezmann era sceso in campo da titolare (sostituito all'80° da Ben Arfa) nel match amichevole tra Francia e Germania giocato allo Stade de France e vinto 2-0 (Giroud, Gignac) dai padroni di casa.

Tags:
parigigriezmannbataclan
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.