A- A+
Sport
Parigi: il tecnico del Psg, Blanc sbotta: "Basta parlare di attentati"

"Non parleremo di questo per tutta la conferenza stampa, perché vi garantisco che se mi farete un'altra domanda su questo argomento io me ne andrò". Laurent Blanc sbotta in conferenza stampa dopo l'ennesima domanda sugli attentati di Parigi. Il tecnico del Psg mostra tutto il nervosismo del momento quando gli viene chiesto quali fossero le condizioni psicologiche dei suoi, in particolare di coloro che, come il portiere Sirigu, hanno perso degli amici (l'ex del Palermo ne ha persi due) negli attentati,

Poi però il tecnico ha ammesso che "in questo momento è dura giocare al calcio, i miei giocatori sono rimasti molto colpiti da quanto è successo".

Il Paris SG scenderà in campo in Liegue 1 con una maglia su cui, sotto allo stemma con la Torre Eiffel stilizzata, ci sarà la scritta "Je suis Paris". La stessa casacca sarà poi utilizzata nella sfida di Champions League contro gli svedesi del Malmoe.

Tags:
parigipsgblancattentati
in evidenza
"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina?": la possibile svolta politica in anteprima alla Piazza di Affari


in vetrina
Scatti d'Affari GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre

Scatti d'Affari
GAP a Milano, chiude il negozio dopo 12 anni. Giù la serranda dal 7 ottobre


casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.