A- A+
Sport
Juve tonfo greco. Pogba: "Sfruttare meglio le occasioni"

Pogba "bisogna sfruttare meglio le occasioni da gol" - Paul Pogba e' convinto che l'errore principale della Juve nella sconfitta contro l'Olympiacos sia stata la poca precisione in attacco. Ai microfoni di Sky Sport il centrocampista francese ha spiegato che "bisogna essere piu' decisi e sfruttare meglio le occasioni da gol che ci capitano. Abbiamo iniziato male il primo tempo. Nel secondo abbiamo giocato meglio, ma abbiamo trovato di fronte un grande portiere. Noi abbiamo sbagliato qualche gol, quindi merito a loro". "In Champions sono tutti forti - ha aggiunto -. Giocano tutti per vincere e fare gol e non si difendono come in Italia.Non ti lasciano spazio per giocare. Forse non siamo abituati a questo e dobbiamo migliorare lavorandoci. C'e' qualcosa che manca in Champions, dobbiamo trovare la soluzione per vincere, per migliorare e per passare il turno. Secondo me manca solo maggior cattiveria sotto porta".

Allegri: "nonostante ko passeremo il turno" - Massimiliano Allegri ha spiegato il motivo della sconfitta sul campo dell'Olympiacos. "Nel primo tempo abbiamo fatto male perche' eravamo lunghi e perche' abbiamo giocato male tecnicamente - ha detto ai microfoni di Sky -. Cosi' siamo andati sotto. Nel secondo tempo la squadra ha alzato il baricentro e ha avuto tante occasioni, pur senza segnare. Bisogna migliorare perche' in queste partite, anche se le giochi male, non devi concedere all'avversario queste ripartenze. Bisognava muoverci di piu' senza palla, ma cosi' non e' stato. A Sassuolo era stato il campanello d'allarme. Sabato e stasera sono state le peggiori partite della mia gestione, ma nonostante questo abbiamo avuto quindici palle gol. Peccato che ne abbiamo segnata solo una.Sono convinto che la squadra passera' tranquillamente il turno".Pirlo non e' stato decisivo stasera dimostrando qualche carenza di forma, cosi' come era sembrato a Sassuolo. "Pirlo ha sofferto il loro pressing, come del resto tutta la squadra. Andrea rispetto ad altri ha bisogno di giocare e trovare ritmi e tempi di gioco. L'ho fatto giocare perche' credevo che stasera potesse abbassare i ritmi di pressione dell'Olympiacos. Quando trovera' la condizione sara' di nuovo protagonista sia in campionato che in Champions".

Tevez "passaggio turno complicato ma possiamo farcela" - "Sapevamo che loro erano forti in contropiede. Pero' purtroppo il gol glielo abbiamo concesso cosi'.E poi tutto e' diventato piu' difficile". Carlitos Tevez ha spiegato cosi' ai microfoni di Sky Sport la debalce della Juventus contro l'Olympiacos, con la conseguenza che adesso passare il turno e' piu' complicato. "Passare il turno era complicato gia' prima, forse adesso lo e' di piu', ma sono convinto che abbiamo le qualita' per farcela".Alvaro Morata, da parte sua, e' stato il migliore della Juventus."Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, in un campo difficile, e inoltre abbiamo avuto di fronte uno dei portieri piu' forti del mondo. Personalmente devo lavorare di piu' per fare gol nella prossima partita. Sono molto arrabbiato per come e' andata la gara" ha detto anche lo spagnolo a Sky

Buffon "meritavamo pari, peccato primo tempo" - Al termine della sconfitta maturata contro l'Olympiacos, il capitano della Juventus Gigi Buffon ha cosi' commentato la gara:"Abbiamo disputato un ottimo secondo tempo, creando tantissime palle gol, ma non siamo riusciti a recuperare una partita che avremmo meritato almeno di pareggiare viste le tante occasioni avute -ha detto ai microfoni di Mediaset -. E' pur vero che se non avessimo giocato cosi' male il primo tempo non saremmo qui a recriminare per le palle gol avute". Il capitano juventino ha spiegato cosa e' successo nell'intervallo."Il mister ha fatto le giuste mosse e ha ritoccato cio' che non andava. Sconfitta che pesa? Tutte le sconfitte complicano il cammino. Questa e' una partita che non dovevamo perdere

La Juve perde ad Atene, 1-0 per l'Olympiacos - In Europa, lontano dallo Juventus Stadium, gli uomini di Allegri continuano a balbettare. Anche contro i greci dell'Olympiacos, infatti, la Juve appare la lontana parente della squadra aggressiva e spavalda vista in campionato e deve arrendersi 1-0 (gol di Kasami), mettendo in serio pericolo anche il discorso qualificazione. Adesso i greci guidano la classifica con 6 punti come l'Atletico Madrid, Juve e Malmoe dietro con 3. Sono i greci a partire forte, costringendo la squadra di Allegri nella propria meta' campo e sfiorando la rete con una splendida punizione di Dominguez, deviata con abilita' da Buffon in calcio d'angolo.

La risposta della Juve e' affidata ad un bel colpo di testa di Morata, preferito a Llorrente, ma e' ancora l'argentino dell'Olympiacos Dominguez con una bella girata di sinistro a far venire i brividi ai bianconeri, oggi in maglia blu. Al 35' i greci portano in vantaggio con Kasami: grave errore di Pirlo in fase di appoggio che favorisce l'inserimento centrale di Dominguez, scambio con Mitroglou che serve l'ex Palermo a rimorchio e per Buffon non c'e' scampo. La reazione della Juve e' affidata soprattutto ai calci piazzati di Pirlo, ma i padroni di casa si salvano. Nella ripresa Allegri prova a sostituire il fantasma Pirlo con Marchisio, ma le cose non cambiano e l'Olympiacos sfiora il raddoppio nuovamente con Kasami, splendidamente servito da Dominguez, ma la sua conclusione e' fuori di un soffio. L'unico juventino a non sfigurare e' Alvaro Morata, che al 20' della ripresa riesce a stoppare una gran palle in area, a girarsi su se stesso ed a far partire un tiro potente, ma troppo centrale che Roberto neutralizza. Lo spagnolo ci prova ancora poco dopo, ma la sua conclusione viene murata da Botia. E' il momento migliore della Juve che sfiora nuovamente il pareggio con Pogba e Tevez, e soprattutto con Morata, ma il portiere spagnolo dell'Olympiacos e' insuperabile.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pogbamoratajuveallegriolympiakosechampions
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.