A- A+
Sport
Pogba, Raiola avvisa la Juventus: "Presto dovremo trattare perchè..."

MIno Raiola lancia messaggi discordanti sul futuro di Pogba: "Per Paul tutti i grandi club europei sono interessanti, ma non è detto che lascerà la Juventus", dice l'agente del 21enne centrocampista francese. E rafforza il concetto: "La Juve mi ha detto che non vuole venderlo, Pogba è felice". Poi però apre un nuovo scenario: "Presto entreremo in trattativa per il rinnovo del contratto che scade fra due anni".

Insomma, resta o parte? Il dubbio non è sciolto. Non solo. Si è detto e scritto tanto sul fatto che il Psg sarebbe svantaggiato per la scarsa attrattività del campionato francese. Raiola però smentisce: "La Ligue1 non è troppo piccola per lui". Non che Bayern Monaco, Chelsea, le due di Manchester, Real Madrid e Barcellona (che però ha il mercato fermo fino a gennaio 2016) non siano in lizza: "Rispettiamo i campionati di Francia, Germania, Inghilterra, Spagna e Italia". Conclusione: "Tutto dipende dalla volontà del club e di Paul. Poi, se sarà il momento di partire, allora partirà”.

Tags:
pogbaraiolajuventuspsg
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.