A- A+
Sport
Abete respinge Juve-Milan: "Prandelli rinnova a giorni con la nazionale"

"Con Prandelli c'e' stata un'intesa, una stretta di mano. Sono state individuate le situazioni, nella reciproca volonta', per far si' che il contratto venisse rinnovato anche per i prossimi anni, per cui il discorso e' chiuso in positivo per la Federazione". Il presidente della Figc non e' affatto preoccupato dalla possibilita' che qualche club di A  (tanto si è detto su Juventus e Milan in queste ultime settimane)possa 'soffiare' Prandelli alla Nazionale visto che la firma sul rinnovo ancora non c'e' malgrado l'accordo sino al 2016 fosse stato annunciato un paio di mesi fa.  

Giancarlo Abete giura: "Nei prossimi giorni, prima della partenza del Brasile, comunicheremo che abbiamo firmato, ma e' come se l'avessimo fatto". E snocciola i numeri di questo quadriennio che hanno rilanciato gli azzurri dopo il cocente flop in Sudafrica, quando Prandelli ereditò una nazionale in piena crisi e in parte da rifondare: "Ha fatto molto bene in questi anni perche' rispetto al ranking mondiale, che ci vede al nono posto, ha ottenuto un secondo posto all'Europeo e al terzo alla Confederation Cup".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
prandellijuventusmilannazionale
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.