A- A+
Sport
Psg, dramma per Sirigu: morti due amici negli attentati di Parigi

Salvatore Sirigu ha pianto per una doppia tragedia che lo ha toccato da vicino nella notte degli attentati di Parigi. Il portiere del Psg era in panchina a Bruxelles per la sfida amichevole tra Belgio e Italia (persa 3-1 dagli azzurri) mentre la capitale francese stava vivendo nell'incub.

Subito il 28enne estremo difensore sardo ha pensato alla fidanzata Camille che per fortuna stava bene. Al Bataclan però ha poi saputo che tra le vittime c'erano due suoi amici: Pierre Innocenti e Stephane Albertini, proprietari del ristorante "Chez Livio" di Neuilly-sur-Seivio (comune della periferia di Parigi) frequentato spesso dai giocatori del PSG.

Sirigu non è l'unico calciatore a piangere per la scomparsa di persone care accaduta mentre era impegnato con la sua nazionale. Nelle scorse ore anche il centrampista della Francia, Lassana Diarra, ha appreso che era morta le cugina metnre lui era in campo allo Stade de France contro la Germania. "Era come una sorella", ha detto nel lungo e toccante messaggio postato sui social network.

E' andata meglio alla mezzapunta dell'Atletico Madrid e della Francia, Antonoine Griezmann: la sorella, presente al Bataclan, si è salvata.

Tags:
psgsiriguattentatiparigi
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.