A- A+
Sport
Ritmica: "Ginnasta di 10 anni presa a calci". Pene minime per gli ex tecnici

Ritmica, la direttrice delle Farfalle ai tecnici: "Non parlate con nessuno"

Il caso delle violenze psicologiche e fisiche ai danni di ginnaste della ritmica, si allarga sempre di più e ormai colpisce anche i vertici della Federginnastica. Spuntano non solo nuove testimonianze ma addirittura processi sportivi a carico di tecnici e dirigenti. Primo pomeriggio dell’8 febbraio 2019: al Comitato Regionale Lombardo della Federginnastica, - si legge sul Corriere della Sera - si celebra il procedimento sportivo contro un’allenatrice della ritmica, accusata da due giovanissime allieve (che avevano testimoniato di persona in un’udienza precedente) di "ingiurie, comportamenti umilianti e percosse con le clavette» nei confronti di una di loro. Testimonianze indirette contro quelle dirette delle denuncianti ma sufficienti al procuratore per ridurre la richiesta di squalifica per la coach da 18 a 6 mesi.

Quella di Milano è quasi una sentenza-tipo nella giustizia della ginnastica: pene mitissime (massimo 90 giorni) per comportamenti dal punto di vista verbale e fisico come quelli che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica italiana.

Ma c'è anche chi a tutte queste denunce non ci crede. Si tratta della direttrice tecnica delle Farfalle Emanuela Maccarani. La dirigente - riporta Repubblica - chiede alle allenatrici di non parlare con nessuno. Definisce le testimonianze delle ex atlete vittime di abusi come "quanto di peggio può uscire dall’indole umana".

Dà la colpa dello scandalo che ha travolto la ginnastica italiana alla "società civile, alla responsabilità genitoriale e all’attività scolastica di base che non forma e non prepara i nostri ragazzi alla vita". E infine Emanuela Maccarani, sostiene che "le due ginnaste" (Nina Corradini e Anna Basta, le prime ex Farfalle a denunciare il sistema su Repubblica, ndr) siano manipolate: "Credo che siano vittime degli abusi di alcuni adulti o comunque di persone anche specializzate nelle varie materie che in questo momento stanno vicino a loro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ginnastica ritmica




in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.