A- A+
Sport
Ronaldinho non si ritira: va in Messico al Queretaro

Ronaldinho va a giocare in Messico: il 34enne fantasista brasiliano non ha alcuna voglia di appendere le scarpe al chiodo e ha firmato un contratto biennale con i White Roosters di Queretaro, club della Prima divisione reduce da uno scandalo di corruzione e da problemi finanziari.

L'ex fuoriclasse di Milan e Barcellona (con cui vinse anche una Champions e il Pallone d'Oro), che a luglio aveva lasciato l'Atletico Mineiro, ha spiegato di aver scelto il Messico "per il grande affetto" che gli ha sempre dimostrato e ha fatto sapere che indossera' la maglia numero 49, il suo numero fortunato .

Si parla di un ingaggio da 2 milioni di dollari all’anno, per due stagioni. Sarà la stella più pagata del campionato messicano insieme al cileno Humberto Suazo (Monterrey). In estate si era parlato a lungo di trattattive tra l'entourage di Dinho e squadre brasiliane, argentine, americane. Persino di un Gaucho turco. Mai nulla di veramente concreto.

Tags:
ronaldinhomessicomilanbarcellona
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.