A- A+
Sport
Sbk, Giugliano: frattura alla vertebra e lesione. Ma la Ducati....

La sfortuna continua a preseguitare Davide Giugliano in questo 2015. A febbraio nei test di Phillip Island tre vertebre fratturate e addio alle prime gare del Mondiale Superbike. Poi a luglio un'altra vertebra ko a Laguna Seca. Solo che ora la lesione si è dimostrata più seria di quanto non si potesse credere. Gli esami hanno dato la sentenza e l'ultima visita di controllo qualche giorno fa ha costretto il pilota italiano a tenere il busto. NUlla di drammatico, ma ormai la stagione è andata e occorrerà progettare il 2016 della riscossa.

Le ultime indscrezioni danno per fatto il rinnovo con la Ducati e l'annuncio potrebbe arrivare a Misano. Resterà anche Chaz Davies che sta portando avanti un ottimo mondiale Superbike ed è al secondo posto in lotta con Tom Sykes (+13) per la posizione di vicecampione del mondo.

Tags:
giuglianovertebraducati
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.