A- A+
Sport
Serie A, Spadafora: "Tifosi allo stadio a settembre, ma dipende dalla 'curva'"

Serie A, Spadafora: "Tifosi allo stadio a settembre, ma dipende dalla 'curva'"

“A settembre tifosi di nuovo allo stadio”. C'è l'annuncio del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, in un'intervista al Gr1 Rai. Anche se averrà “nel rispetto delle necessarie precauzioni” e “se la curva epidemiologica ce lo consentirà”. La riapertura ai tifosi succederà “ovviamente non riempiendo lo stadio come si faceva prima, ma anche rispettando tutta una serie di misure che sono allo studio in queste ore”.

SPADAFORA, 'AUSPICIO E' PORTARE RIFORMA ALL'ULTIMO CDM PRIMA DI PAUSA META' AGOSTO'

''Il mio auspicio è di portare la riforma all'ultimo consiglio dei Ministri prima della breve pausa che faremo a metà agosto. La cosa più importante riguarderà sicuramente i lavoratori sportivi, cioè la possibilità che tutti coloro che lavorano nel modo dello sport abbiano tutele, ma poi abbiamo una migliore definizione della governante tra Coni, Sport e Salute e tutte ulteriori nuove norme che riguardano le associazioni sportive dilettantistiche". Così Vincenzo Spadafora, ministro dello sport al questa mattina al Giornale radio Rai (Gr1) sulla riforma dello sport. "Insisterò perché nel decreto in cui utilizzeremo le risorse che abbiamo ieri approvato, possano esserci i 100 milioni che servono soprattutto per tante piccole e medie realtà sportive. Ho fatto appello al ministro Gualtieri di occuparsi di questo tema", ha aggiunto Spadafora.

Commenti
    Tags:
    vincenzo spadaforaserie a spadaforastadi aperti serie aspadafora stati aperticampionato




    in evidenza
    Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

    Lady Kayne West sfila a Parigi

    Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

    
    in vetrina
    Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

    Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


    motori
    24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

    24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.