A- A+
Sport
Sport e Salute, Vito Cozzoli nuovo presidente. Ecco chi è il nuovo n°1
Vito Cozzoli (foto Lapresse)

SPORT E SALUTE: SPADAFORA, 'VITO COZZOLI E' IL NUOVO PRESIDENTE'

"Questa mattina ho indicato il nuovo vertice di Sport e Salute, è Vito Cozzoli. Gli mando un in bocca al lupo. Mi aspetto molto equilibrio e collaborazione e il rilancio di questa struttura importante e che metta insieme i pezzi di questo mondo complesso dopo una falsa partenza". Così il ministro dello sport e delle politiche giovanili, Vincenzo Spadafora, in occasione del suo intervento a un evento della Lega Pro a Roma.

SPORT E SALUTE: COZZOLI, 'FELICE PER SCELTA SPADAFORA, ASPETTIAMO VOTO PARLAMENTO'

Sono felice e ringrazio il ministro, Vincenzo Spadafora, per la fiducia. Adesso attendiamo l'esito della fiducia parlamentare". Commenta così all'Adnkronos Vito Cozzoli l'indicazione del suo nome da parte del ministro per le Politiche giovanili e lo sport come presidente e ad di Sport e Salute, in sostituzione di Rocco Sabelli, che si era dimesso prima dello scorso Natale.

SPORT E SALUTE: SPADAFORA, 'SU NOMINA COZZOLI NORMALE DIALETTICA POLITICA'

''Nomina di Cozzoli una decisione sofferta a livello politico? No, c' è stata una dialettica naturale, come per tutte le nomine. Tutto tranquillo". Risponde così a una domanda sulla scelta del nuovo presidente e ad Sport e Salute il ministro dello Sport e Politiche giovanili, Vincenzo Spadafora, a margine di un evento di Lega Pro a Roma. ''Cozzoli recepirà questo indirizzo di grande attenzione in particolare modo al mondo del sociale e allo sport di base per tutti, oltre a occuparsi dello sport di alto livello di cui l'Italia deve essere molto orgogliosa", ha aggiunto Spadafora. E sull'ipotesi di una figura di direttore generale conclude. ''Deve essere cambiato lo statuto e in questo momento non è assolutamente in agenda".

SPORT E SALUTE: CHI E' VITO COZZOLI, NUOVO PRESIDENTE E AD 'IN PECTORE'

Vito Cozzoli, designato dal ministro delle Politiche giovanili e dello sport Vincenzo Spadafora alla testa di Sport e salute in sostituzione dell'ex presidente e ad Rocco Sabelli, è avvocato e docente universitario. Attualmente è capo di gabinetto del ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, figura di primo piano del Movimento 5 Stelle. Già nel comitato organizzatore della Ryder Cup di golf, il suo è un nome gradito al M5s, in particolar modo a Luigi Di Maio che ha avuto modo di lavorarci assieme nel ruolo di capo di gabinetto al Mise. Nei giorni scorsi la rosa all'attenzione di Spadafora si era ristretta, oltre allo stesso Cozzoli, a Fabio Pigozzi, presidente della federazione internazionale medici sportivi ed ex rettore dell'Università degli Studi di Roma 'Foro Italico', e outsider come l'ex direttore generale della Figc durante 'Calciopoli', Virginia Filippi, e Francesco Soro avvocato, dirigente Coni ed ex capo gabinetto di Giovanni Malagò.

Commenti
    Tags:
    sport e salutevito cozzolivito cozzoli presidentevito cozzoli presidente sport e salutevito cozzoli sport e salute




    in evidenza
    Affari in rete

    Politica

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

    Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


    motori
    La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

    La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.