A- A+
Sport
Sporting Lisbona riparte da Aquilani dopo la fumata nera con Boateng

Alberto Aquilani e' un nuovo giocatore dello Sporting Lisbona. Il club portoghese ha ufficializzato l'ingaggio del 31enne centrocampista sul proprio profilo Twitter.

Aquilani arriva a parametro zero dalla Fiorentina. In carriera ha vestito anche le maglie di Roma, Milan, Juventus e Liverpool, oltre che quella della Nazionale azzurra.

Era stato corteggiato a lungo dall'Olympique Marsiglia, alla fine riparte dalla SuperLiga portoghese con un contratto triennale da 2 milioni netti all'anno.

Lo Sporting Lisbona invece nei giorni scorsi aveva praticamente concluso la trattativa per Kevin Pince Boateng, ma il jolly dello Schalke 04 ed ex milanista non ha poi firmato per un problema legato ai diritti d'immagine.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sporting lisbonaaquilaniboateng
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.