A- A+
Sport

Nuovo derby made in Italy quarti di finale del tabellone femminile agli Us Open, quarta prova stagionale del Grande Slam. Una storia che si ripete dopo la sfida dell'anno scorso tra Roberta Vinci e Sara Errani, conclusasi con la vittoria di quest'ultima in due set. Le due azzurre che si contendono un posto in semifinale sono entrambe pugliesi: Roberta Vinci è nata a Taranto e Flavia Pennetta a Brindisi, a 50 chilometri di distanza. Quasi coetanee, hanno cominciato a giocare sotto lo stesso maestro, Michelangelo Dell'Edera. Sono passati piu' di venti anni e le loro carriere, pur seguendo percorsi differenti, hanno portato a questo scontro che mette in palio una semifinale Slam, obiettivo mai raggiunto da nessuna delle due.

Pennetta Foto 4 Credit ph GianniBrucculeriPennetta, Foto di Gianni BrucculeriGuarda la gallery

 

Tags:
us openderbyvincipennetta
in evidenza
Milan, Maldini-Massara: è fatta Rinnovo di contratto fino al 2024

​​​​​​​Il diavolo pronto per il calciomercato

Milan, Maldini-Massara: è fatta
Rinnovo di contratto fino al 2024

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.