A- A+
Sport
Valentino Rossi, il padre: "Che gusto bastonare i giovani"

«All’inizio della stagione 2014 Valentino disse: “Dopo i primi Gp deciderò se andare avanti o no”, ma io che sono il padre so che il ritiro non gli è mai passato per la testa, era solo un modo per darsi un’ulteriore motivazione, per tornare velocemente competitivo». In un articolo sulla longevità sportiva e l'eccezionale freschezza di Valentino Rossi, suo padre Graziano spiega al settimanale Oggi, perché Vale è così competitivo.

«Già è bello bastonare gli avversari, pensi che gusto battere quelli molto più giovani... Per carità, teniamo le dita incrociate perché la strada per il mondiale è lunghissima e Marquez è un fuoriclasse, ma mio figlio, quando sente odore di sfida e di duello all’ultima staccata si esalta. L’unico problema è che anche Marquez è fatto della stessa pasta. Quindi sa cosa le dico? Vada come vada, sarà comunque un mondiale esaltante, uno spettacolo a ogni gara»

Tags:
valentino rossimarquezlorenzo
in evidenza
"Io, 40enne, amo un di 23enne Ma non chiamatelo toy-boy "

La conduttrice andrea delogu si confessa

"Io, 40enne, amo un di 23enne
Ma non chiamatelo toy-boy"

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli


casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.