A- A+
Sport
Vidal ubriaco distrugge la Ferrari. Arrestato. Le foto

Il centrocampista della Juventus Arturo Vidal è stato arrestato a Santiago del Cile con l'accusa di guida in stato di ubriachezza dopo un incidente stradale. La sua Ferrari 458 si è scontrata con altre due vetture. Il giocatore è rimasto lievemente ferito nello scontro ed è stato portato in ospedale per accertamenti

Vidal stava tornando dal Monticello Grand Casino, un resort di intrattenimento per famiglie, al complesso sportivo Juan Pinto Duran di Santiago, dove si allena la nazionale cilena che sta giocando in qualità di Paese ospitante la Coppa America.

Dopo aver sfruttato il pomeriggio libero, all'1 di notte il calciatore non aveva ancora fatto rientro nel ritiro dei convocati del ct Jorge Sampaoli. L'allerta per lo scontro è stata data dalla radio di emergenza polizia locale, secondo quanto riferito dal Canale 13 della televisione cilena.

Fonti dell'ospedale hanno confermato che il centrocampista bianconero è stato curato per ferite lievi nel pronto soccorso della struttura. Le immagini della televisione hanno poi mostrato il giocatore mentre lasciava l'ospedale seduto sul sedile posteriore di un'automobile della polizia, ma non sono stati diffusi altri dettagli sull'accaduto.

Tags:
vidaljuveubriacoincidente
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.