A- A+
Sport
simone zaza elshaarawy

Mai come in questo caso val la pena di dire 'Tutti pazzi per Zaza'. Sì, perché il bomber che sta spaccando  le porte in serie B (quattordici reti con la maglia dell'Ascoli) piace, anzui stra-piace a tutte le big. Il suo cartellino è in mano alla Sampdoria, ma il 21enne attaccante non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2014. Il che lo rende sul mercato già per luglio. E su di lui hanno preso contatti tutte e tre le big d'Italia.

Si parla di una Juventus in vantaggio, ma la corsa è aperta. Milan e Inter (qualche parolina nerazzurra con i blucerchiati nei discorsi per Icardi) non mollano per nulla la presa. Anche i rossoneri, malgrado il loro reparto attaccanti sia pienissimo. Ma è la testimonianza di quanta considerazione goda un giocatore di talento e ... cresta (nel mood di Balo-Niang-ElSha). Anzi, vero che la Signora è leggermente avanti nei contatti, ma pure che Galliani ha chiamato Genova. E in più conta su un dettaglio non irrilevante: la fede rossonera di Zaza può condizionare l'esito delle trattative. Certo, il suo arrivo implicherebbe qualche sacrificio in casa rossonera (oltre a Robinho-Santos, probabilmente anche il non riscatto di Bojan e poi si deciderà su Pazzo e Boateng). Però in via Turati sono propensi a credere che il gioco valga la candela...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zazajuveintermilan
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.