A- A+
Home
Vertice Ue, Fidanza (FdI): "Preoccupati per tempi, condizioni e nuove tasse"

“Fuori dalla retorica trionfalistica di queste ore, vanno dette alcune verità scomode. Siamo molto preoccupati per le tempistiche di erogazione delle risorse del Recovery Fund, per le condizionalità e per le nuove tasse. Abbiamo fatto il tifo per l’Italia, il risultato in termini di risorse è sufficiente ma la certezza è che arriveranno troppo tardi per aiutare il nostro sistema produttivo e che purtroppo rimane in capo ai paesi del nord la possibilità di bloccare le riforme italiane che non dovessero gradire. Questo getta un’ombra pesante su tutto l’assetto. A ciò si aggiunge l’impatto della plastic tax europea che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2021 e sarà un salasso per un settore già penalizzato dalle scelte del governo Conte.” Così in una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo Carlo Fidanza. 

Commenti
    Tags:
    vertice uefidanzafidanza meloni
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.