A- A+
Viaggi
Air France-Klm accelera il rinnovo della flotta e ordina dieci Airbus A350-900

Air France-Klm sostituirà i propri Airbus A380 con nuovi dieci Airbus A350-900 proseguendo il processo di razionalizzazione e semplificazione della flotta. Alla fine di questo processo Klm avrà una flotta di velivoli a lungo raggio composta esclusivamente da Boeing 777 e Boeing 787. I piloti della compagnia sono qualificati per volare su entrambi i velivoli allo stesso modo.

Per Air France quest'ultimo ordine porterà a 38 il numero di aeromobili A350 previsti, tre dei quali sono già stati consegnati. Nel 2023, la flotta a lungo raggio di Air France sarà composta da 116 velivoli suddivisi in quattro famiglie: Airbus A330 e A350 e Boeing 777 e 787. Come per Klm, i benefici attesi sono una maggiore flessibilità operativa e economie di scala, grazie in particolare alla riduzione del numero di qualifiche pilota a tre entro il 2023: Airbus A330 / A350, Boeing 777 e Boeing 787.

Gli Airbus A350-900 di nuova generazione sostituiranno gli Airbus A380 di Air France, la cui uscita dalla flotta avverrà entro la fine del 2022. Il loro arrivo accelererà anche l`uscita dalla flotta dell'Airbus A340, prevista nel primo trimestre del 2021.

L'Airbus A350-900 combina efficienza economica e prestazioni ambientali, con un consumo di carburante ridotto del 25% rispetto ai velivoli della generazione precedente, che si traduce in 2,5 litri per passeggero per 100 chilometri. L`inquinamento acustico è ridotto del 40%. L'A350-900 di Air France ha una cabina spaziosa e silenziosa dotata dei più recenti sistemi di intrattenimento e connessione wi-fi.

Benjamin Smith, ceo del Gruppo Air France-Klm, ha affermato in merito: “La razionalizzazione e l'ammodernamento della flotta Air France-KLM è essenziale per rafforzare le sue prestazioni economiche e operative. Frutto dell'esperienza europea di Airbus, l'A350-900 è un velivolo molto performante su tutti i fronti e sono felice che Air France possa renderlo uno dei gioielli della sua flotta e incrementare così la competitività del nostro Gruppo”.

Anne Rigail, ceo di Air France, ha a sua volta dichiarato: "I primi risultati delle operazioni degli attuali Airbus A350 di Air France sono eccellenti a tutti i livelli: soddisfazione del cliente, prestazioni operative e impatto ambientale ridotto. Con un investimento di oltre un miliardo di euro all'anno, l'ammodernamento della nostra flotta è la nostra leva principale per raggiungere l`obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 per passeggero / km del 50% entro il 2030”.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    aeromobiliflottarinnovamentoairbus
    Loading...
    in evidenza
    Pronto il Ponte sullo stretto Così fanno prima ad arrivare...

    L'ironia del web

    Pronto il Ponte sullo stretto
    Così fanno prima ad arrivare...

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: estate in pausa, ancora piogge e temperature giù di 10 gradi

    Previsioni meteo: estate in pausa, ancora piogge e temperature giù di 10 gradi


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Peugeot 308, disponibile in Italia

    Nuova Peugeot 308, disponibile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.