A- A+
Viaggi
Enit, Campania da palma d'oro alla rassegna turistica del lusso a Cannes

Sono numeri da palma d’oro quelli del turismo campano, evidenziati da una ricerca Enit, durante la Iltm, la Fiera internazionale del Turismo di lusso di Cannes. I dati del 2019 definiscono scenari che premiano le scelte in un settore che è ormai assunto ad un ruolo strategico e trainante per l’economia locale. In sintesi, sono in aumento sia i flussi sia la spesa degli stranieri in Campania nel primo semestre dell’anno. I viaggiatori internazionali, oltre 2 milioni, crescono del +21,5% mentre i pernottamenti, circa 8,2 milioni, sono il 6,8% in più rispetto a gennaio-giugno 2018. La spesa turistica dall’estero in Campania raggiunge quota 940 milioni di euro nel periodo considerato e cresce del +12% rispetto al primo semestre 2018. Gli stranieri hanno destinato alla regione il 5% del totale speso sul territorio nazionale nei primi sei mesi del 2019, pari a circa 18,8 milioni di euro con un +6,7% rispetto al primo semestre 2018.

A questa edizione della Iltm di Cannes la Regione Campania ha partecipato con una delegazione guidata da Luigi Raia, direttore generale dell’Agenzia Campania Turismo, allestendo uno stand dove gli operatori specializzati nel settore luxury hanno potuto presentare proposte e offerte “stellate”.

“Anche alla Iltm di Cannes -afferma Corrado Matera, assessore regionale al Turismo- abbiamo investito sulla promozione di un significativo progetto di crescita del settore turistico in Campania e sulla nostra capacità di proporre al mercato diverse forme di turismo, ma sempre attenti a valorizzare un’offerta responsabile e compatibile con le diverse vocazioni dei territori. I numeri ci danno ragione e contiamo di proseguire sulla strada intrapresa”. 

Quella che si svolge a Cannes è sicuramente tra le più prestigiose fiere specializzate nel b2b del settore luxury che permette alle imprese pubbliche e private di incontrare le aziende più qualificate che intermediano il prodotto turistico locale e continentale ed è uno dei maggiori  marketplace  al mondo dell’offerta e della creatività italiana per i mercati internazionali.

In Campania all’incirca il 37% delle strutture alberghiere sono a 4 o 5 stelle e rappresentano circa il 62% sul totale dei posti letto disponibili. In pratica, la Campania è tra le regioni italiane con il maggior numero di strutture alberghiere di lusso. L’ILTM, uno degli appuntamenti dell’agenda regionale per la promozione turistica, rappresenta una sorta di mercato del turismo “stellato” e “stellare”, che si tiene tradizionalmente nel Palais des Festivals et des Congres, ed è la manifestazione di riferimento per la promozione del turismo luxury in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica locale nel mondo.

“Partecipiamo a queste manifestazioni - ha concluso l’assessore Matera - con il preciso fine di attirare una domanda che sia il più compatibile possibile con gli obiettivi della sostenibilità e destagionalizzazione turistica”.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alberghicilentomareisole
    in evidenza
    A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

    MediaTech

    A Parigi la pizza la fanno i robot
    Gli italiani insorgono sui social

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.