A- A+
Blog AI
Le capitali europee meno gettonate da visitare a Natale

Preparare un viaggio nel periodo natalizio è sempre un piccolo stress, oltre che un piacere. Si va in vacanza, è vero, ma si va in un periodo di sovraffollamento, con prezzi di aerei e treni alle stelle, hotel che non sempre hanno disponibilità e così via. Ma fermatevi a pensare un momento. Forse quello che non funziona è la meta.

 

Se seguite le mode del momento, chiaramente il vostro viaggio di Natale diventerà un problema non da poco. Natale a Cortina, a Bolzano, oppure un Natale all’insegna del mare a Sorrento, o alle Cinque Terre … costa parecchio e non rilassa per niente. Lo stesso di può dire per le capitali europee mete classiche del periodo, come Vienna, Berlino, Parigi, Praga. Perché allora non puntare su città meno conosciute ma altrettanto belle? Un privilegio solo per voi.

Vediamo così in questo post quali sono alcune delle città europee più interessanti tra quelle meno battute dal turismo di massa, nelle quali trascorrere alcuni giorni in completo relax, circondati da natura e luoghi d’arte.

 

Le capitali dell’est

Immaginate una città di provincia, ricca di bellissimi palazzi e circondata da montagne e boschi verdi. Questa è Lubjiana, la capitale della Slovenia. Vicina, economica, antica come Venezia ma dalla chiara impronta slava, vi presenterà monumenti come le basiliche di San Pietro e San Nicola, un castello dell’anno Mille ricostruito dopo il terremoto nel 1960, bellissimi ponti -sul fiume che porta lo stesso nome della città- e uno splendido zoo.

Facilmente raggiungibile anche Belgrado, capitale della Serbia. Una città richiesta da pochi turisti, perché ancora legata a un passato di guerre, che però oggi è rinata splendidamente. Moderna e antica allo stesso tempo, vivetela pienamente di giorno e di sera. Da ammirare: la Fortezza sulla congiunzione dei fiumi Sava e Danubio, le moschee, il quartiere degli artisti di Skadarljia, il tempio di San Sava.

Se tutti vanno a Praga, voi siate originali e regalatevi Bratislava. La capitale della Slovacchia – con i suoi castelli, la cattedrale San Martino, la bellissima Chiesa Blu, i palazzi del Settecento e il ponte Novy Most – fanno corona a una città bohemienne, colta, tranquilla e sorprendente. Per conoscere al meglio tutto ciò che c’è da visitare della capitale slovacca, seguite il nostro consiglio e visitate il sito Viaggi in Europa, dedicato esclusivamente ai viaggi nel Vecchio Continente, dove trovare utili info sulle principali attrazioni esistenti in città.

L’estremo nord

In alternativa all’est Europa, andate a esplorare l’estremo nord del continente. Vi suggeriamo due città in particolare. La spettacolare capitale della Lettonia, Riga, con i suoi palazzi colorati e “dentellati”, tipicamente Art Nuveau (i Tre Fratelli, le Case delle Teste Nere, Elizabetes Iela, Casa del Gatto) e i suoi campanili altissimi che copiano uno stile a metà tra tirolese e slavo.

Oppure Rejkjiavik, la città più importante dell’Islanda. Fredda solo in apparenza, si fa ammirare con monumenti unici come la chiesa-grattacielo di Hallgrimskirkjia, come il Duomo Luterano o come il palazzo del Parlamento. Da ammirare anche la Scultura della Barca d’Acciaio e l’architettura del Centro Congressi Harpa.

Città da riscoprire

Una meta natalizia particolare potrebbe essere Nicosia, sull’isola di Cipro. Il clima sarà favorevole per visitare le sue Mura Veneziane, i Bagni Turchi di Buyuk Han, piazza Eleftheria, il Museo di Cipro e la cattedrale ortodossa di San Giovanni.

Tutto l’opposto è la minuscola Vaduz, capitale del Liechtenstein. Il castello e la cattedrale sono possenti monumenti in un paesaggio medievale e innevato di montagna. Davvero suggestivo. Piccola e antica è anche Città del Lussemburgo, che sfoggia però fiera i suoi castelli medievali tutti degni di nota.

Commenti
    Tags:
    viaggiarecapitali europee
    in evidenza
    Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

    Calcio e tv... bollente

    Carolina Stramare va in gol
    L'ex Miss Italia sfida Diletta

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

    Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.