I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Politicamente scorretto
Coronavirus, la nostra generazione e la generazione dei nostri nonni
(fonte Lapresse)

Coronavirus, la nostra generazione e la generazione dei nostri nonni

Osservando quanto accade in questi giorni con la fase 2, con assembramenti ovunque e minimo rispetto delle norme vigenti (norme che definirei di normale senso civico), rabbrividendo per le sanzioni comminate ai ristoratori milanesi che manifestavano dignitosamente e in sicurezza per la loro precarietà dei mesi futuri, sarebbe necessario, utile e interessante, ripensare a quale tipo di esistenza trascorsero i nostri nonni.

Una lezione dall' esempio storico di donne e uomini nati ad inizio '900

Fino agli "anta", che oggi viene definita gli anni della maturità (all'epoca era la soglia dell'aspettativa di vita, per molti), all'incirca 1950 quelle donne e quegli uomini hanno affrontato in ordine cronologico: Prima Guerra Mondiale; la pandemia definita "Spagnola"; la dittatura fascista, nazista e sovietica; la Grande Depressione; la Seconda guerra mondiale, la ricostruzione dalle macerie.
 
Decenni dove scarseggiava il cibo, le cure mediche erano costose e insufficienti, la mortalità infantile era elevatissima e il lavoro era sottopagato senza alcun "ammortizzatore sociale" e senza alcuna sicurezza.
 
Durante i due conflitti mondiali rintanati in casa e chi viveva in zone dei fronti delle battaglie, non avevano nemmeno l'acqua potabile.
 
Noi ci siamo lamentati, gridavamo per l ' "uccisione" della Costituzione, per la negazione dei diritti perchè per due mesi non potevamo fare l'aperitivo e fare lo "struscio" per le strade, le piazze e nella nuova "agorà" moderna, il centro-commerciale.
 
Trovate le differenze tra una società dove vige il senso civico e di responsabilità, tra "modernità" e oscurantismo, tra resilienza e menefreghismo-egogentrico. Una differenza lampante. Una differenza che risalta i veri valori e i veri diritti da salvaguardare. Salute, lavoro, libertà. Valori differentemente tutelati, percepiti, con conseguenze, temo, differenti.
 
Loading...
Commenti
    Tags:
    politicamente scorrettogenerazioni a confrontogenerazione xgenerazione zgenerazione nonnivecchia italiadopoguerradopocovid
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia Sportage, In arrivo l’edizione speciale Black Edition

    Kia Sportage, In arrivo l’edizione speciale Black Edition


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.