A- A+
Scienza e tecnologia
Scienza, le bottiglie di vetro possono inquinare più della plastica

Scienza, le bottiglie di vetro possono inquinare più della plastica 

La produzione di bottiglie di vetro può provocare effetti ambientali più significativi rispetto alla plastica, per cui le soluzioni più indicate potrebbero comprendere l’uso dell’alluminio. A rivelarlo uno studio, pubblicato sulla rivista Detritus, condotto dagli esperti dell’Università di Southampton, che hanno analizzato l’impatto di diversi prodotti destinati all’imballaggio di bevande. “La produzione di bottiglie di vetro è talmente dispendiosa in termini di energia e risorse – afferma Alice Brock, dell’Università di Southampton – da essere fino a quattro volte peggiore per l’ambiente rispetto all’uso di bottiglie di plastica”. Il team ha esaminato l’impatto di vari tipi di imballaggi per i vari tipi di imballaggio per bevande, deducendo che le bottiglie di plastica rappresentano sicuramente un pericolo per l’ambiente, sia dal punto di vista della produzione che per quanto riguarda lo smaltimento.

Scienza, l'impatto delle bottiglie di vetro

“L’impatto totale delle bottiglie di vetro – commenta l’esperta – è peggiore se si tiene conto della loro impronta energetica e del danno derivante dall'estrazione di risorse. I contenitori più rispettosi dell’ambiente sono quelli al 100 percento in alluminio”. La scienziata aggiunge che è necessaria un’enorme quantità di energia per riscaldare le materie prime e produrre il vetro. “Durante il processo di realizzazione – commenta Brock – possono essere rilasciati gas inquinanti, come anidride solforosa e anidride carbonica, e il vetro necessita dell’estrazione di materiali come sabbia silicea, carbonato di sodio. Tutto ciò provoca impatti ambientali associati all’estrazione mineraria, come il degrado del terreno, l’emissione di polvere e il rischio di deflusso minerario”. Stando ai risultati del gruppo di ricerca, circa l’1 percento delle materie prime estratte vengono perse sotto forma di gas potenzialmente inquinanti. “Dobbiamo cambiare la nostra mentalità – conclude Brock – credo che le implicazioni del nostro lavoro suggeriscano l’importanza di utilizzare l’alluminio per gli imballaggi destinati alle bevande”. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    scienza bottiglia vetro plasticaplastica inquinamento vetroscienza bottiglia vetro inquinamentoinquinamento plastica vetrovetro plastica inquinamento bottiglie
    Loading...
    in evidenza
    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora Magistrato che sbaglia non paga"

    Parla con Affari l'ex compagna Francesca Scopelliti

    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora
    Magistrato che sbaglia non paga"

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.