A- A+
Coronavirus
Coronavirus, regioni contro il governo."Ci arriva la metà delle dosi promesse"

Coronavirus, regioni contro il governo."Ci arriva la metà delle dosi promesse"

L'emergenza Coronavirus in Italia continua senza sosta. I contagi sono in aumento, complici anche le varianti, quella inglese ormai sfiora il 90% del totale dei nuovi positivi. Preoccupa in particolare la situazione negli ospedali, specie nei reparti di terapia intensiva, sempre più al collasso, con livelli di occupazione in alcune Regioni anche al 60%, il doppio della soglia di sicurezza. Resta drammatico il dato giornaliero sui decessi. A complicare la situazione c'è anche la questione vaccini, governo e Regioni si rimpallano le responsabilità. I governatori lamentano di ricevere poche dosi, l'esecutivo risponde che è un problema organizzativo a livello locale. Ad aprile arriveranno 8 milioni di dosi ma i presidenti di Regione ne chiedono il doppio per arrivare alla soglia delle 500mila vaccinazioni quotidiane richieste dal commissario Covid. E nel frattempo l'Ue annuncia di aver "militarizzato" le fabbriche di vaccini con un sistema di controllo per evitare "fughe" di medicinali all'estero.

Alessio D'Amato, assessore alla Sanità del Lazio, lancia un messaggio di allerta in vista delle prossime settimane di vaccini. Il Lazio è la regione più virtuosa da questo punto di vista ma i numeri che mostrano i prossimi invii da parte delle case farmaceutiche non sono incoraggianti. "Per arrivare all'obiettivo annunciato da Draghi (500mila vaccinazioni al giorno ndr) servono 15 milioni di dosi al mese in Italia e 1,5 milioni nel Lazio. Ne arrivano 8 milioni, siamo alla metà", fa i conti D'Amato. Provano a vedere il bicchiere mezzo pieno presidenti Attilio Fontana (Lombardia) e Giovanni Toti (Liguria). "Davanti a noi abbiamo giorni decisivi: iniziare la campagna massiva con i vaccini finalmente in arrivo", scrive in un post su Facebook Fontana. "Siamo in una fase di intensificazione della campagna vaccinale, abbiamo aumentato la percentuale dei somministrati sui consegnati: a meno di nuovi ritardi nelle consegne, che mi auguro non si verifichino ancora, non rallenteremo più", ha aggiunto Toti.

Commenti
    Tags:
    coronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiavaccinivaccinocome prenotare vaccinodosi vaccinosiero
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Torna il Signore degli anelli Stavolta sarà una serie su Amazon

    Spettacoli

    Torna il Signore degli anelli
    Stavolta sarà una serie su Amazon

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali

    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.