A- A+
Coronavirus
Covid, nuovo record di casi nel Regno Unito: oltre 45mila e 57 morti
(fonte Lapresse)

I casi di Covid continuano a crescere nel Regno Unito, dove oggi si registra un nuovo numero record di contagi giornalieri, 45.140. In questo modo in tutto nell'ultima settimana si sono avuti oltre 300mila nuovi contagi, con un aumento del 15,1% rispetto alla settimana precedente. Per quanto riguarda i decessi oggi si registra la morte di 57 persone risultate positive al Covid negli ultimi 28 giorni, con il totale dei decessi in una settimana che arriva 852, anche qui con un netto aumento, dell'8,5%, rispetto alla settimana precedente. Sono 915 i pazienti che sono stati ricoverati oggi in ospedale, secondo i dati diffusi dalle autorità britanniche.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covid regno unito record casi
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.