A- A+
Coronavirus
Vaccini, "Ho fatto AstraZeneca, per una trombosi ho perso l'uso di un occhio"

Vaccini, "Ho fatto AstraZeneca, per una trombosi ho perso l'uso di un occhio"

L'emergenza Coronavirus in Italia continua nonostante i numeri siano tutti in calo. Ora a preoccupare è paradossalmente la questione vaccini, proprio nel momento in cui era prevista un'accelerata in vista dell'estate, è arrivato il caos. Pareri conrastanti su AstraZeneca, prima indicato solo per i giovani, poi solo per gli over 60, poi per tutti e le Regioni adesso sono finite nel caos. Il presidente della Campania De Luca ha deciso di sospenderlo, ma non è d'accordo neanche con l'Aifa, che ha approvato il mix di vaccini diversi, che secondo alcuni recenti studi sarebbero addirittura più efficaci. Intanto si registra un altro caso di trombosi post vaccino AstraZeneca.

"Ho perso l’uso di un occhio per una trombosi cerebrale, - spiega una donna 59enne di Milano al Giornale - e i medici non sanno dirmi se potrò tornare a vedere. Sto vivendo un incubo. Mi sforzo di pensare che poteva andarmi peggio, ma è dura, la mia vita è stata sconvolta completamente, come farò a lavorare adesso, a vivere senza vedere da un occhio?».Va tutto bene fino alla mattina del 29 maggio, dodici giorni dopo quell’iniezione. «Mi sono alzata e avevo la vista annebbiata, ho pensato a una cosa passeggera. Due anni prima avevo già avuto dei disturbi con gli occhi ma quando l’annebbiamento invece di migliorare peggiora sono corsa dall’oculista che mi spiega che ho perso sei decimi». «Con una tac scoprono il peggio: trombosi cerebrale in corso, mi hanno subito ricoverata».

Commenti
    Tags:
    vaccinivaccinoastrazenecacoronavirusemergenza coronavirustrombosi astrazenecatrombosi perdita vista
    in evidenza
    Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

    Ilary Blasi mozzafiato in bianconero. FOTO

    Tatangelo, bikini fa girare la testa
    Britney Spears senza il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

    Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.