A- A+
Coronavirus
Vaccini, "task force" ferma in panchina. Regioni lente, ma non vogliono aiuti

Vaccini, "task force" ferma in panchina. Regioni lente, ma non vogliono aiuti

Il Coronavirus continua a far paura. La situazione negli ospedali italiani è complicata, le terapie intensive sono di nuovo piene e in emergenza. Preoccupano le varianti, ormai dilaganti in tutto il Paese. Ma in più c'è il problema legato ai vaccini, troppo lenta la filiera per le somministrazioni, con le Regioni che vanno in ordine sparso e il dramma degli over 80, solo il 15% ha ricevuto il vaccino. Nonostante le difficoltà, però, - si legge sul Corriere della Sera - le Regioni non vogliono chiedere aiuto, anche se la possibilità per velocizzare le operazioni ci sarebbe. Difesa e Protezione civile sono pronte a intervenire con task force di supporto per aiutare le regioni più indietro con i vaccini. La procedura, per scattare, aspetta solo la richiesta delle Regioni stesse. I governatori, però, nonostante le difficoltà riscontrate nell’ultimo periodo e nonostante la difformità dei risultati da Regione a Regione, non hanno avanzato richieste formali.

Resta il problema degli over 80, la fascia d’età più a rischio che però è ancora indietro con le vaccinazioni: solo il 15% ha avuto tutte e due le dosi. Con l’aggravante di forti differenze tra le singole Regioni. Negli ultimi giorni - prosegue il Corriere - il governo ha ricordato la necessità di dare la precedenza proprio agli anziani e ai fragili: il ministro della Salute, Roberto Speranza, ricorda infatti le raccomandazioni sui gruppi target di dieci giorni fa. difficilmente questa settimana saranno superate le 200 mila somministrazioni al giorno, quindi non si arriverà neanche alla metà del mezzo milione previsto a regime. Ma, da qui in avanti, si potrà contare su un armamentario di fiale meno incerto, con i 52 milioni di dosi previsti tra aprile e giugno.

Commenti
    Tags:
    vaccinivaccinoregionicoronaviruscoronavirus newsemergenza coronavirusvaccini over 80come si prenota vaccinotask force vaccininumero vaccinati italia
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Chiara Nasti e Zaniolo addio I clamorosi indizi sulla rottura

    Calcio&Gossip

    Chiara Nasti e Zaniolo addio
    I clamorosi indizi sulla rottura

    i più visti
    in vetrina
    How I Met Your Mother: ufficiale lo spin off con Hilary Duff, tutti i dettagli

    How I Met Your Mother: ufficiale lo spin off con Hilary Duff, tutti i dettagli


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Professional presenta il nuovo E-Ducato,100% elettrico

    Fiat Professional presenta il nuovo E-Ducato,100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.