A- A+
Coronavirus
Zona gialla, quattro Regioni a rischio: ecco le regole che si dovranno seguire

Zona gialla regole: è possibile che tornino le restrizioni previste alla fine del momento più buio della pandemia

Il Covid-19 ha ripreso vigore. Lo conferma l'Associazione italiana di epidemiologia, che registra una "situazione epidemica in grave peggioramento" con una "accelerazione nella diffusione dei contagi". Torna quindi lo spettro della suddivisione in zone del Paese. Attualmente sono quattro le Regioni che rischiano di rientrare in zona giallaFriuli Venezia Giulia, Veneto, Liguria, Marche, Valle d’Aosta e la provincia autonoma di Bolzano. Il passaggio scatterà in automatico se il tasso di incidenza dei contagi supererà i 50 casi ogni 100mila abitanti e i posti letto e in terapia intensiva saranno superiori rispettivamente al 15 e 10%. Lo stesso governatore del Friuli, Massimiliano Fedriga, ieri ha confermato i numeri preoccupanti sottolineando però che le restrizioni riguarderanno i non vaccinati.

Zona gialla regole: cosa si può fare

Le regole in zona gialla sono meno restrittive rispetto a quella arancione e rossa e molto simili a quelle previste da quella bianca. Quasi tutte le attività resteranno aperte ma non è da escludere che si potranno frequentare bar, ristoranti e locali solo all'aperto. Il numero massimo di persone al tavolo è di quattro, se non conviventi. Per quanto riguarda gli spostamenti c'è massima libertà di movimento. Il passaggio in Regioni diverse non richiede l'obbligo di autocertificazione o Green Pass. Il coprifuoco è stato eliminato definitivamente quindi si potrà circolare anche dopo le 23. Torna l'obbligo di mascherina anche all'aperto e resta il rispetto del distanziamento sociale.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    zona giallazona gialla cosa si può farezona gialla regolezona gialla restrizioni
    in evidenza
    CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

    Le foto

    CR7-Manchester, divorzio vicino
    Georgina mostra il pancione

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis celebra il suo primo anno di successi

    Stellantis celebra il suo primo anno di successi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.