A- A+
Costume
Clayton, nel 2016 cresce ancora a doppia cifra ( + 22,5%)

Dopo l’apertura di due maxistore a Milano a Bologna, Clayton Italia prosegue nel piano di espansione dei punti vendita che prevede venti nuove aperture all’anno fino al 2020 presso i principali centri commerciali italiani. Nel frattempo sviluppa la nuova piattaforma e-commerce già attiva in venticinque paesi europei. Dopo aver coronato nel 2016 un anno di successi nei 51 punti vendita della catena che le hanno procurato una crescita del 22,5% , il brand napoletano fast fashion uomo facente capo al gruppo Essemoda (uno dei gruppi italiani a più alto potenziale di crescita in Europa, secondo una ricerca di Aifme, Association for financial markets, presentata al Parlamento di Bruxelles), avvia il nuovo piano industriale che prevede il raggiungimento dei 70 milioni di euro di fatturato entro quest’anno e di 100 milioni nei prossimi tre anni.

Una previsione che è frutto di un ingente programma d’investimenti nel core business che ha registrato già un incremento del volume d’affari del 70% rispetto al 2015 e che riguarderà nel 2017 lo sviluppo della distribuzione attraverso l’e-commerce. “I lusinghieri risultati ottenuti nel 2016 sono certamente la prova che continuare ad investire nella qualità e nella ricerca contribuiscono a creare una strada solida e vincente”, affermano Ferdinando e Rocco Spena, amministratori del gruppo. “Il nostro modo di fare impresa è quello di guardare sempre in prospettiva. Ecco perché siamo concentrati sui nuovi obiettivi del prossimo triennio”. Clayton® è un brand di total look uomo il cui manifesto, Democratic Luxury®, non è solo un claim ma un un’idea, una visione, un progetto: offrire un prodotto smart e low-cost, costruito con grande attenzione alla qualità e al design e con una chiara vocazione internazionale.

Le linee di abbigliamento, calzature, profumi e accessori, sono ispirate ai rumors urbani e a riferimenti stilistici internazionali, raccolti tra le più importanti strade dello shopping, visitando fiere di settore e mercatini vintage, con il costante riferimento alla street fashion e alle sottoculture metropolitane. La clientela a cui parla il brand è in continua evoluzione e assolutamente trasversale: dallo studente, che ama indossare capi alla moda ma con un budget sostenibile per non dover rinunciare ai suoi molti interessi,  al giovane professionista che si affaccia sul mondo del lavoro, che ha bisogno di alternare outfit formali in ufficio e  pezzi casual nel weekend, e che vuole scegliere un brand adatto a soddisfare le  proprie esigenze in ogni occasione. L'attenzione al design si riflette anche nella scelta dei lay-out dei negozi: il nuovo concept store esprime al meglio lo spirito del marchio Clayton® attraverso una shopping experience indimenticabile.

Eduardo Cagnazzi

Tags:
claytonclayton bilancioclayton crescita
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in

Ferrari 296 GTB: la prima berlinetta ibrida plug-in


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.