A- A+
Costume
Diletta Leotta va a nozze, a Taormina per il matrimonio del fratello Mirko

Diletta Leotta fa da testimone, a Taormina, al fratello Mirko che ha sposato la sua fidanzata storica

La conduttrice Diletta Leotta ha passato il weekend nella spledida Taormina, per fare da testimone a suo fratello Mirko che ha sposato la fidanzata storica Irene Simeone. Per l'occasione Diletta ha sfoggiato un look elegante e sofisticato, che per una volta ha nascosto le due forme generose.

Tra tanti invitati vip, c'è ne uno speciale: il fidanzato di Diletta Leotta. La coppia ormai non si nasconte più, Diletta e il modello Giacomo Cavalli si sono mostrati a favore dei flash dei fotografi inviatati alla cerimonia e hanno pubblicato numerosi selfie.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
diletta leottagiacomo cavallimatrimoniomirko leotta





in evidenza
Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

Guarda il video

Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

motori
Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.