A- A+
Costume
Domenica In, Alessandra Mussolini chiama la mamma Maria e sorprende col mambo

Domenica In, Alessandra Mussolini e l'esperienza a "Ballando con le Stelle" 

Alessandra Mussolini, ospite della puntata del 29 novembre di "Domenica In", si lascia intervistare da Mara Vernier, mettendosi completamente a nudo. Iniziando parlando sulla sua esperienza a "Ballando con le Stelle": "Ballando con le Stelle mi ha cambiata. Partecipando a questo programma ho scoperto aspetti di me che non conoscevo né io né la mia famiglia. Mi sono liberata, ma non so se in giuria tutti lo hanno capito. Non so cosa mi è successo a Ballando...". E poi sulla famiglia e il rapporto con la madre mostra un affetto travolgente: "Siamo state sempre mia madre, mia sorella e io. Gli uomini un po' ai margini. Mamma mi capisce dal minimo tono della voce e a ogni telefonata mi dice: 'Ale ti ricordi che mamma ti ama tanto?!'. È una cosa stupenda. È un momento delicato e bisogna essere forti, ma ho deciso di non nascondere più le mie fragilità. Ballando mi ha liberato dall'incubo di dover sempre dimostrare qualcosa, di dover dimostrare di saper fare. Dimostrare che?! Basta! Ho fallito? Ho sbagliato a ballare? E pazienza!".

Domenica In, Alessandra Mussolini tra famiglia e ballo

Anche Mara Vernier si trova d'accordo con la ballerina in erba "Ballando ti ha fatto ben, si vede". E sul futuro: "E adesso cosa farai? Politica?"- Alessandra Mussolini replica: "Uuhhh per carità. Spettacolo? Non so. Questo periodo ci sta insegnando a vivere giorno per giorno senza programmare niente. Vediamo cosa succede". Poi rivela come sta la celeberrima zia Sophia Loren: "Mia zia è piombata a Ginevra ed è chiusa in casa. Non esce più. Non esce. Ha paura, ha paura. Ho provato a invitarla, ma non vuole uscire. Sta sempre chiusa in casa". In diretta arriva anche la telefonata di mamma Maria Scicolone e la Venier confessa: "Sento nostalgia delle nostre serate insieme e delle "pizzelle" napoletane. Ma le faccio e dico che sono le tue" e donna Maria: "Ci vedremo presto. Alessandra che te devo dì? Ti amo tanto!". La Mussolini si scioglie per l'emozione: "Ti amo anche io. Mia mamma è ottimista e positiva. Quando hai un problema grave, vai da lei e fa vabbuò...ti dà un altro spirito...". Sul finale l'intervista si chiude con un mambo tra le braccia di Samuel Peron culminato in una presa stupenda e perfetta: un angelo rotante sulle spalle. 

 

Commenti
    Tags:
    domenica in alessandra mussolinidomenica inalessandra mussolini madrealessandra mussolini mammaalessandra mussolini malattia mammamaria scicolonemussolini domenica inballando con le stelle
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Zinga e "Che GueBarbara" La sinistra riparte da qui?

    Pd, la crisi vissuta con ironia...

    Zinga e "Che GueBarbara"
    La sinistra riparte da qui?

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata

    Pirelli presenta il P Zero DHE per la nuova Ferrari 488 GT modificata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.